Derivati degli amminoacidi, 4-idrossi-isoleucina
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Derivati degli amminoacidi, 4-idrossi-isoleucina

I derivati degli amminoacidi, classe di sostanze costituita da molecole che il corpo produce attraverso il metabolismo degli amminoacidi. La 4-idrossi-isoleucina.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Derivati degli amminoacidi, 4-idrossi-isoleucina

Questa classe di sostanze è costituita da molecole che il corpo produce attraverso il metabolismo degli amminoacidi.

4-idrossi-isoleucina

La 4-idrossi-isoleucina è un amminoacido naturale estratto dalla pianta del fieno greco. Questa sostanza favorisce la secrezione di insulina da parte dell'organismo. Viene studiata per il trattamento del diabete tipo 2 e della sindrome metabolica, patologie dove le cellule muscolari hanno scarsa sensibilità all'azione dell'insulina e pertanto hanno bisogno di una maggiore quantità di questo ormone per assorbire il glucosio. La 4-idrossi-isoleucina permette di ridurre la glicemia e sembra anche in grado di ridurre la concentrazione ematica di trigliceridi e colesterolo.

Integrazione nello sport

La 4-idrossi-isoleucina viene utilizzata dopo l'allenamento principalmente dai body buider per favorire il recupero e la crescita muscolare. Questo impiego si basa sul fatto che dopo l'attività fisica il muscolo è più bisognoso e più recettivo verso le sostanze nutritive, di conseguenza questo supplemento assunto insieme a zuccheri ad alto indice glicemico favorisce l'assimilazione muscolare dei nutrimenti e promuove la sintesi di glicogeno ed il recupero, favorendo inoltre la sintesi proteica, tutto per effetto della maggiore presenza di insulina. I pochi studi in merito a questo specifico impiego di questa sostanza hanno ottenuto risultati contradditori, pertanto sono necessarie ulteriori ricerche per esprimere un parere definitivo sulle potenziali azioni della 4-idrossi-isoleucina.

Sebbene l'uso di questa sostanza venga generalmente associato al pasto post allenamento in realtà è possibile per chi cerca di incrementare la massa muscolare usarla anche durante altri pasti, tuttavia gli studi sugli atleti ed i possibili benefici in termini di incremento di tessuto muscolare ancora non sono stati svolti, pertanto è necessario sviluppare delle ricerche specifiche per capire le reali capacità della 4-idrossi-isoleucina di favorire la crescita muscolare.

Dosaggio

200 / 400 mg dopo l'allenamento insieme a zuccheri ad alto indice glicemico ed a proteine.