Sali minerali: cloro, magnesio, zolfo, zinco, selenio, rame

Ruolo organico, fonti alimentari, sintomi da eccesso e carenza, fabbisogno giornaliero di: cloro, magnesio, zolfo, zinco, selenio, rame

Sali minerali: cloro, magnesio, zolfo, zinco, selenio, rame

Tabella dei minerali cloro, magnesio, zolfo, zinco, selenio, rame classificati per funzioni e fabbisogno, fonti, sintomi da eccesso e da carenza.

Cloro

Funzioni e fabbisognoMantenimento della pressione osmotica, componente del succo gastrico. Il fabbisogno è prossimo ai 700 mg al giorno.

FontiAlimenti salati con sale da cucina, frutta.

Sintomi da eccessoIpertensione.

Sintomi da carenzaIn situazioni fisiologiche normali è alquanto improbabile, tuttavia la conseguente ipocloremia da carenza può determinare alcalosi.

Magnesio

Funzioni e fabbisognoÈ implicato nel metabolismo proteico, lipidico ed energetico. Come per il calcio aiuta al mantenimento del potenziale di membrana. Il fabbisogno è di 200-300 mg al giorno

Fonti
Cereali integrali, verdura, frutta secca.

Sintomi da eccesso
In caso di buona funzionalità renale è alquanto improbabile, si manifesta con dissenteria, ipotensione, alterazione della frequenza cardiaca.

Sintomi da carenzaEstremamente rara, si manifesta con astenia, ritardi nell'accrescimento, spasmi muscolari.

Zinco

Funzioni e fabbisognoÈ un componente di numerosi enzimi coinvolti nella sintesi proteica, regola la funzionalità tiroidea, ha qualità antiossidanti. 3mg al giorno rappresentano il fabbisogno nell'adulto.

Fonti
Carni, pesce, uova. È presente anche in alimenti di origine vegetale ma la biodisponibilità è inferiore.

Sintomi da eccesso
Nausea, vomito, febbre.

Sintomi da carenzaProblemi di accrescimento generale e delle gonadi.

Selenio

Funzioni e fabbisognoÈ un importante antiossidante ed è un elemento indispensabile per la corretta funzionalità di alcune ghiandole endocrine. Il fabbisogno giornaliero è di circa 35 µg in individui adulti.

Fonti
Pesce, frattaglie, cerali, carne.

Sintomi da eccesso
Disturbi gastrointestinali, problemi respiratori, alopecia, problemi neurologici, carie.

Sintomi da carenzaProblemi cardiaci, fragilità degli annessi cutanei, sterilità maschile.

Rame

Funzioni e fabbisognoÈ implicato nel metabolismo del ferro, nella produzione di eritrociti e nel metabolismo energetico. Il fabbisogno giornaliero è di 1 - 3 mg.

Fonti
Alimenti di origine animale, particolarmente frattaglie e molluschi.

Sintomi da eccesso
Stati anemici indotti da emolisi, problematiche a carico del fegato, malattia di Wilson. L'eccessiva introduzione di rame con la normale alimentazione è alquanto improbabile.

Sintomi da carenzaOsteoporosi, compromissione del sistema immunitario, anemia.

Ultimo aggiornamento dell'articolo: