Allenamento della forza e della resistenza
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Allenamento della forza e della resistenza

L'allenamento della forza e della resistenza. La definizione di forza e quella di resistenza. Le corrette metodologie per lo sviluppo della forza e della resistenza

Cerca tra i nostri articoli

Resistenza: definizione e suddivisione

In generale per resistenza si intende la capacità psicofisica dell'atleta di opporsi all'affaticamento. La resistenza psichica comprende la capacità dell'atleta di riuscire a resistere il più a lungo possibile a uno stimolo che lo indurrebbe a interrompere uno sforzo; la resistenza fisica si riferisce alla capacità dell'intero organismo, o di suoi singoli sistemi parziali, di

La forza esplosiva

L'espressione della forza esplosiva è fra le più importanti caratteristiche della forza. La sua determinazione è influenzata da diverse componenti: la frequenza degli impulsi nervosi che dal cervello giungono ai muscoli; la quantità delle fibre a cui vengono inviati; il tipo di fibre raggiunte; le dimensioni e la struttura di ciascuna di queste fibre; le condizioni fisiologic

Metodi di allenamento della resistenza

Metodo del carico prolungato Per il miglioramento della capacità aerobica, si possono ottenere effetti diversi modulando il volume e l'intensità dei carichi . Per questo motivo l'allenamento si divide in due metodi: il metodo del carico prolungato estensivo e quello intensivo . Metodo del carico prolungato estensivo Il metodo estensivo è utilizzato da atleti che si a

Forza

Rispetto alla definizione del concetto "forza" nell'ambito della fisica, la formulazione di una definizione precisa dello stesso concetto che ne comprenda anche i suoi aspetti fisiologici e psichici presenta notevoli difficoltà. Infatti, i tipi di forza, di lavoro muscolare, di tensione muscolare, e il carattere differenziato di quest'ultima, sono straordinariamente elevati e s

Tipologie di lavoro e tensione muscolare

Tipologie di lavoro muscolare Si distinguono queste tipologie di lavoro muscolare: Lavoro muscolare superante (concentrico): prevale nella maggior parte dei processi motori dello sport; grazie all’accorciamento del muscolo permette di spostare il proprio peso corporeo o quello del corpo di altri atleti o di vincere resistenze al movimento Lavoro muscolare cede

Allenamento della forza: allenamento dinamico positivo

In questa forma di allenamento, che è la più frequente nello sport, si ottiene secondo la formula: lavoro = forza (kp) x spostamento (m) uno sviluppo della forza che è accompagnato da un accorciamento del muscolo. I vantaggi dell'allenamento dinamico positivo: È possibile allenare in modo specifico i muscoli che compongono la catena motoria e il tipo di ten

Resistenza e allenamento alla resistenza

La resistenza è la capacità di compiere un dato gesto, ovvero un lavoro muscolare generalmente contro esigue resistenze, per il più lungo periodo di tempo possibile o ripetuto il maggior numero di volte. Possiamo classificarla secondo due caratteristiche, l'impegno muscolare e il tempo. Da un punto di vista dell'impegno muscolare, distinguiamo una resistenza specifica quando ri

La resistenza: come distinguerla, come allenarla

In generale, per resistenza si intende la capacità psico-fisica dell'atleta di opporsi all'affaticamento. A seconda del contesto in cui viene considerata, si possono distinguere diversi tipi di forme di manifestazione della resistenza. Così, dal punto di vista della percentuale della muscolatura impegnata, si distinguono una resistenza generale ed una locale; se si considera l'aspe