Clean
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Clean

Autore:
Ultimo aggiornamento:


Clean

Nel clean o girata al petto l'atleta deve portare il peso da terra al petto appoggiandolo sopra le braccia.

Partenza: Mantenendo la schiena diritta inclinata in avanti, piegarsi sulle gambe tenendo il petto in fuori. talloni larghezza spalle, piedi leggermente aperti verso l'esterno. L'impugnatura è più stretta rispetto allo Snatch in quanto il peso va appoggiato al petto.

Varianti

Esistono le stesse varianti dello Snatch di questo esercizio in base alla partenza utilizzata:

  • Da terra, peso tenuto a terra
  • Dal ginocchio, peso tenuto tra le gambe all'altezza delle ginocchia
  • Dalla coscia, stazione eretta peso che arriva sotto il bacino
  • Con carico laterale

Ed in base al fatto che si esegua o meno l'accosciata.

Esecuzione: distendendo le gambe spingere il petto in alto, contraendo glutei e lombari portare in avanti il bacino. Il braccio da disteso si flette portando il gomito verso l'alto e  mantenendo l'attrezzo vicino al corpo in tutta la salita.

Arrivo: come già accennato esistono due versioni di questo esercizio:

  • la prima che prevede l'accosciata e l'incastro del peso da questa posizione per poi risalire distendendo le gambe successivamente. Questo è il clean tradizionale della pesistica sicuramente il più complesso ma anche il meglio allenante
  • la seconda prevede soltanto una leggera flessione sulle gambe e l'incastro avviene in stazione eretta. Questo è definito dai pesisti power clean, sicuramente di più facile esecuzione ed è anche quello eseguito maggiormente con tutti gli attrezzi non convenzionali