Hammer e macebell
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Hammer e macebell

Autore:
Ultimo aggiornamento:










Hammer e macebell

Con martelli e macebell è possibile eseguire tutti gli esercizi dei clubbells, però in questo caso diventano più impegnativi e più pericolosi in quanto il manico più lungo ed il carico all'estremità rendono l'attrezzo più ingombrante e più difficile da gestire, pertanto tutto ciò che è stato indicato per la clava si può fare anche con questi attrezzi anche se è preferibile usare il clubbell per lavorare con maggiore sicurezza e serenità.

A questi esercizi se ne possono aggiungere altri caratteristici.

Esercizi di equilibrio

Tenere il martello all'estremità o addirittura in appoggio sulla mano in verticale è già di per sé un esercizio di equilibrio e controllo degli arti superiori. Da questa semplice posizione è possibile complicare il tutto semplicemente muovendo il braccio o camminando o piegandosi sulle gambe o facendo qualsiasi altro movimento possa venire in mente.

Passaggi di mano

rotazione

slancio

scorrendo il manico

Altri esercizi di coordinazione ed in questo caso anche di velocità sono i passaggi di mano. Trattasi di passaggi del martello da una mano all'altra ovviamente al volo.

È possibile eseguire questi esercizi in diverse varianti:

  • in slancio frontale afferrare il martello sotto al capo con una mano e passarlo all'altra slanciandolo verso l'alto
  • in rotazione, afferrare l'attrezzo con 2 mani poste alle due estremità ed invertire la presa facendolo ruotare davanti al viso
  • in Swing laterale a braccia tese disegnando un semicerchio si cambia la mano quando si arriva all'altezza della spalla
  • scorrendo il manico tenendo in verticale il martello si lascia cadere l'oggetto facendo scorrere il manico e lo si afferra vicino alla testa, poi slanciandolo verso l'alto lo si afferra nuovamente in fondo