Squat - Attrezzi
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Squat - Attrezzi

Autore:
Ultimo aggiornamento:


Squat - Attrezzi

Bilanciere

Anche nello squat il bilanciere è l'attrezzo che ci permette di allenare al meglio la forza, in quanto consente di utilizzare carichi massimi e quindi permette di stimolare maggiormente le fibre muscolari. In particolare la versione dietro è anche l'esercizio di gara nel powerlifting per misurare la forza negli arti inferiori.

Manubri

Con i manubri è possibile eseguire l'esercizio tenendo uno o due attrezzi contemporaneamente, nel primo caso avremo un carico asimetrico utile per abituare il corpo a lavorare con pesi sbilanciati, migliorando quelle componenti coordinative e compensative necessarie a sviluppare forza in queste condizioni. Sicuramente si utilizza meno peso rispetto al bilanciere con i manubri  ed è possibile eseguire solo le versioni hack, overhead e appoggiato sulle spalle che è una via intermedia tra frontale e dietro.

Kettlebell

Anche i ketlebell come i manubri permettono di eseguire lo squat con uno o due attrezzi sviluppando nel primo caso la capacità di lavorare con carichi asimmetrici. È possibile tenere l'attrezzo ai fianchi, al petto, sulle spalle o sopra la testa eseguendo tutte le possibili varianti.

Sanbag

Il Sandbag permette di eseguire tutte le varianti con in più la possibilità di sfruttare diverse impugnature per ottenere ulteriori variazioni sul tema. La deformabilità di questo oggetto rende l'esercizio più complicato ma più confortevole.

Clubbell

Tenendo le clave appoggiate al petto si può eseguire lo squat oppure combinarlo con movimenti tipo Swing per creare possibili varianti.

Chiaramente il clubbell non permette di usare carichi elevati e pertanto non è indicato per la forza pura.

Atlas

Utilizzando l'atlas appoggiata al petto l'esercizio risulta particolarmente difficoltoso a causa della mancanza di impugnatura, in questo caso vi sarà un elevato lavoro anche sugli arti superiori che devono tenere il carico.