Il ruolo della leptina
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Il ruolo della leptina

Cos'è la leptina? A cosa serve la leptina? È efficace nel combattere l'obesità?

Autore:
Ultimo aggiornamento:


Il ruolo della leptina

La leptina è un piccolo ormone di natura proteica coinvolto nel consumo energetico e nella regolazione del metabolismo lipidico, che viene codificato dal gene dell'obesità chiamato OB. Questo ormone viene prodotto dal tessuto adiposo bianco ed i suoi recettori sono localizzati nell'ipotalamo.

L'ipotalamo è deputato al controllo del peso, della temperatura corporea, della fame, della sete e del freddo.

Attraverso la produzione di leptina avviene la comunicazione tra tessuto adiposo e sistema nervoso centrale, infatti questa sostanza ha lo scopo di regolare l'accumulo di grasso negli adipociti.

Quando l'accumulo di grasso aumenta, le cellule adipose bianche aumentano la sintetizzazione di leptina in maniera tale da segnalare all'ipotalamo che bisogna diminuire l'introito di cibo all'interno dell'organismo.

Dunque attraverso la sua produzione diminuisce il senso di fame chiamato effetto anoressizzante.

L'azione anoressizante della leptina risulta fondamentale nel controllo del peso perché inibendo la crescita del tessuto adiposo tramite la diminuzione dell'appetito e della lipogenesi aumenta la spesa energetica e la lipolisi.

Quando invece le riserve adipose diminuiscono, gli adipociti bianchi riducono la sintesi di leptina con conseguente aumento nell'assunzione di cibo.

L'obesità nell'uomo è legata alla resistenza della leptina, non tanto alla sua scarsità. I livelli sierici di leptina, sono strettamente correlati con il BMI.

Negli studi condotti da Licino et. al. è stato osservato come i pazienti portatori della rara mutazione del gene dell'obesità, attraverso l'assunzione di leptina per 18 mesi ebbero una modificazione del proprio BMI passando da 51.2 a 26.9, inoltre l'introito calorico di cibo assunto ebbe un decremento di circa il 50%.

La leptina comunque non si è dimostrata efficace in altri casi di obesità.