Osso nasale, lacrimale, palatino, cornetto inferiore, vomere, osso zigomatico
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Osso nasale, lacrimale, palatino, cornetto inferiore, vomere, osso zigomatico

Analisi delle ossa del massiccio frontale, conformazione, rapporti anatomici e caratteristiche. L'osso nasale, osso lacrimale, osso palatino, cornetto inferiore, vomere, osso zigomatico.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Osso nasale

È un osso pari formato dall'unione delle due ossa nasali, medialmente articolate.
È possibile individuare due facce (anteriore e posteriore) e quattro margini. La faccia anteriore presenta nel mezzo il foro nasale con significato vascolare.
La faccia posteriore concorre col margine anteriore a costituire la cavità nasale.
Il margine superore contrae rapporto articolare con l'osso frontale, il margine inferiore delimita il contorno superiore dell'apertura piriforme.

Osso lacrimale

osso lacrimale È un osso pari, lamelliforme posto inferiormente all'osso frontale ed anteriormente rispetto al labirinto etmoidale.
La faccia laterale è divisa sagittalmente in due dalla cresta lacrimale, un'evidente escrescenza ossea che si continua nell'uncino lacrimale, delimitante l'imbocco del canale nasolacrimale.

Osso palatino

È situato in profondità nello scheletro della faccia e prende parte alla costituzione della fossa nasale e del palato duro.
È costituito da due lamine saldate fra loro.
La lamina orizzontale, in particolar modo costituisce il pavimento della fossa nasale nella sua parte posteriore e, con una faccia inferiore forma la parte posteriore dello scheletro del palato duro.

Cornetto inferiore

È un osso pari, laminare e ricurvo, applicato alla parete laterale della fossa nasale, la faccia laterale è concava e delimita il meato nasale inferiore.
La sua estremità anteriore si articola con l'osso mascellare e, l'estremità posteriore, con la lamina perpendicolare dell'osso palatino.

Vomere

osso vomere È un osso impari, laminare, situato nel setto nasale col ruolo di dividere le fosse nasali.
Le superfici del vomere sono caratterizzata da solchi con significato vascolare e nervoso. Contrae superiormente rapporto articolare con il corpo dello sfenoide. Il margine posteriore è libero a delimitare le due coane.

Osso zigomatico

È un osso pari, di forma quadrangolare posto al di sotto dell'osso frontale, anteriormente al temporale. È la struttura ossea che, fusa con il processo zigomatico dell'osso temporale, genera l'arcata zigomatica, punto di unione fra splancnocranio e neurocranio.
Partecipa inoltre alla costituzione dell'apertura orbitale.