Dottor Politi Franco | Autore NonSoloFitness
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Dottor Politi Franco

Il dottor Politi, titolare della palestra Iron Man di Senigallia, si definisce un natural bodybuilder e allenatore di natural bodybuilder

Contatti

Dottor Politi Franco nome dell'autore Franco Politi
email autore palestraironman@hotmail.it
sito web dell'autore nd
profilo facebook dell'autore Profilo Facebook
profilo google plus dell'autore nd
profilo linkedin dell'autore nd

Presentazione

Franco Aldo Enzo Politi (Chiaravalle, 3 settembre 1979), conosciuto come Franco Politi, è un natural bodybuilder e allenatore di natural bodybuilders, titolare della palestra Iron Man di Senigallia (AN). Di origine nobile, discendente dai Conti Politi di Recanati (MC), e di origine zaratina (suo padre è di Zadar, sua nonna paterna è di Lissa, Croazia).

Trascorre la sua infanzia e adolescenza a Falconara Marittima (AN), dove tutt'oggi risiede la sua famiglia. Fin da piccolo, comincia a praticare sport, facendone poi in futuro il suo stile di vita che diventerà il suo lavoro. Frequenta l'Istituto Alberghiero Panzini di Senigallia (AN), fino al terzo anno, ottenendo la qualifica come operatore di sala e bar. Nonostante i genitori lo spronassero a continuare gli studi, abbandona la scuola per cercare di sfondare nella sua più grande passione, che è lo sport. Infatti, da sempre appassionato di calcio, comincia a dare i primi calci in una squadra locale di Falconara Marittima, il C.R.A.L., all'età di 10 anni, come tornante di fascia sinistra, in cui il suo punto di forza era la velocità. Poi un anno dopo di agonismo, pratica calcio amatoriale, giocando con gli amici di quartiere, nei campi da calcio di vari rioni. All'età di 15 anni pratica judo per un anno, in cui ottiene a livello agonistico buoni piazzamenti vincendo interregionali di categoria con il grado di cintura arancione, senza però mai trascurare il calcio.

A 19 anni, parte per il militare e, trovando poco spazio per giocare a calcio, si dedica alla palestra locale, al bodybuilding per migliorare il suo fisico (65 kg per 1,70 cm d'altezza). Solo all'inizio la palestra viene presa come hobby e passatempo, perché poi Franco si accorge che la sua è una vera e propria passione verso questo sport. Dopo solo 4 mesi di allenamenti costanti e giusti consigli alimentari, da 65 kg arriva a 72 kg, aumentando considerevolmente di massa muscolare. Finito il militare Franco torna nella sua città continuando a praticare bodybuilding nella palestra "Sport e Salute" di Castelferretti, accorgendosi che la sua passione lo portava sempre più verso l'agonismo. E così sotto i consigli alimentari e allenamenti personalizzati, e con l'aiuto del suo istruttore, Franco a 21 anni partecipa ai campionati italiani assoluti, arrivando 4° nella categoria dei 75 kg (pesi medi), ottenendo il 2° posto al Trofeo del Gargano negli Juniores ed infine un 3° posto nel Gran Prix dell'Adriatico nella difficile categoria piccole taglie fino a 1,70 cm d'altezza, senza limite di peso, affrontando avversari di peso superiore a lui, ed è battendoli che decide di fare questo sport il suo lavoro.

Come desiderio vuole aprire una palestra e, sempre allenandosi e gareggiando, comincia a guardarsi intorno per capire dove poter esaudire questo suo sogno. Sogno che presto diviene realtà. Infatti da novembre 2006, Franco è titolare della palestra "Iron Man" di Senigallia (AN), città nella quale risiede oggi, con grande successo, con clientela che viene anche dai paesi limitrofi per allenarsi con lui, nella sua nuovissima struttura fornita esclusivamente di attrezzatura X-pression Panatta Sport.

Ma proprio durante una preparazione per una gara nel 2007, subisce un grave intervento chirurgico a seguito di una appendicite non riconosciuta, andando in peritonite. Se la caverà con 36 punti di sutura con 46 cm di incisione addominale. Decide momentaneamente di dedicarsi all'editoria, e gli allenamenti soliti riprenderanno solo tre mesi dopo la convalescenza tornando ai livelli soliti ottimali. Nell'anno 2009, sempre con la Federazione Italiana Fitness, diventa educatore alimentare e dedicandosi all'editoria, pubblica il suo libro Sotto i colpi del ferro - Guida al natural bodybuilding - volume 1, seguito poi dal secondo volume L'allenamento per le donne, in cui racchiude in entrambi i volumi, tutta la sua pluridecennale esperienza nel settore. Nel 2011 arriva nella sua palestra Luca Fioretti, ragazzo prestante che si rivolge a Franco per fargli da allenatore per una gara. La preparazione di Luca Fioretti dura appena un anno e mezzo, Franco Politi lo porta al secondo posto al Centro Italia AINBB, nella catoria altezza/peso - 168 cm. Nell'anno successivo, nel 2013, dopo nove anni di assenza dal palco, Franco Politi torna in gara al Gran Prix delle Marche NBBUI, nella categoria altezza/peso - 170 cm + 2, dove ottiene un 2° posto, qualificandosi per l'assoluto, arrivando terzo. Due anni dopo, nel 2015, vince il Campionato Italiano ILBB, nella categoria - 73 kg, ma perde nell'assoluto.