La mitosi
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

La mitosi

Analisi schematica delle fasi della mitosi. Il video didattco esplicativo del processo di duplicazione cellulare.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

La mitosi viene divisa in quattro stadi, puramente a scopo didattico. I quattro stadi sono i seguenti:

Profase: durante la profase si assiste alla condensazione dei cromosomi, normalmente presenti come lunghi filamenti. Durante la prima fase della mitosi invece, si condensano ed arrotolano divenendo ben visibili. Sono altrettanto visibili i 2 filamenti di ciascun cromosoma, frutto della precedente duplicazione. Ciascun filamento è denominato cromatide e risulta connesso all'altro cromatide dal centromeri. Ai centromeri si legano alcuni microtubuli del fuso, legati all'altra estremità ai due centrioli precedentemente formati. Iniziano a scomparire la membrana nucleare ed il nucleolo. Con l'avvio dello spostamento dei cromosomi verso il centro della cellula, la profase termina e si avvia la metafase.

Metafase: i microtubuli legati ai centromeri dispongono lungo l'asse centrale i cromosomi, iniziano quindi ad accorciarsi innescando la divisione dei centromeri.
Anafase: durante l'anafase si assiste alla divisione dei centromeri e alla disposizione dei due cromatidi ai poli opposti della cellula, consentendo quindi, a seguito della divisione, un uguale patrimonio genetico alle cellule figlie.

Telofase: è l'ultima delle fasi della mitosi, i microtubuli scompaiono, si riformano le membrane nucleari e i cromosomi tornano nella forma despiralizzata. Compare il solco di separazione, ad opera della contrazione dei microfilamenti. Il solco di separazione individua il punto in cui le due nuove cellule si separeranno.

Il video della mitosi