Cicli con steroidi anabolizzanti
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Cicli con steroidi anabolizzanti

Come si compone un ciclo di steroidi anabolizzanti per l'incremento della massa muscolare? Qual è la dose che generalmente utilizzano i body builder?

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Cicli con steroidi anabolizzanti

Gli steroidi anabolizzanti vengono usati dagli atleti in cicli. Con il termine ciclo si intende un periodo di alcune settimane in cui si assumono i farmaci in questione. A questo ciclo, dopo un adeguato periodo in cui non vengono usati steroidi, può fare seguito un nuovo ciclo e così gli atleti procedono per diversi anni.

L'utilità del ciclo risiede nel fatto che per agire queste sostanze devono essere somministrate ripetutamente nel tempo, tuttavia l'assunzione prolungata determina maggiori rischi di insorgenza di effetti collaterali. Utilizzare gli anabolizzanti a cicli serve appunto all'atleta per ridurre l'insorgenza degli effetti collaterali e garantire guadagni muscolari e di forza.

I principi di base della strutturazione di un ciclo di anabolizzanti nascono dall'esperienza degli atleti che usano queste sostanze, pertanto si basano su valutazioni empiriche scarsamente appoggiate da conoscenze scientifiche, in quanto studi rigorosi sul tema sono realmente pochi.

Durata del ciclo

Un ciclo viene generalmente strutturato su un periodo che varia dalle 5 alle 16 settimane, tuttavia la durata può essere prolungata fino a 20/26 settimane, inoltre è emerso che soprattutto nel modo del body building alcuni utilizzatori ne fanno uso per diversi anni senza mai interrompere.

La durata del ciclo determina ovviamente una maggiore incidenza di effetti collaterali, tuttavia secondo molti utilizzatori un ciclo troppo breve non consente di ottenere un incremento adeguato di massa muscolare, in quanto la crescita muscolare per essere stabilizzata nel tempo ha necessità di mantenere il corpo sotto l'azione degli steroidi per un certo numero di settimane.

Tempo di riposo tra i cicli

Per limitare gli effetti collaterali e per garantire al corpo di smaltire la tossicità dei prodotti utilizzati gli atleti ne sospendono l'uso per un certo periodo. Questo periodo dovrebbe durare indicativamente almeno tanto quanto il periodo di assunzione, quindi un ciclo di 10 settimane ha necessità di altrettante settimane di riposo. Molti atleti si limitano a fare cicli di steroidi solo 1 / 2 volte l'anno per limitare la comparsa di effetti collaterali. Altri atleti invece usano steroidi per diversi anni senza mai interrompere accollandosi i rischi che ne conseguono.

La scelta dei prodotti

La prassi più comune è quella di associare 2 o 3 farmaci diversi, tuttavia i dati reperibili online tramite forum e siti a tema evidenziano come alcuni atleti preferiscono utilizzare un solo farmaco, mentre altri ne assumono anche 4 o 5 o più contemporaneamente.

Dosaggio di steroidi

La dose, cioè il quantitativo di steroidi utilizzato deve essere sufficiente a garantire una adeguata sintesi proteica. I risultati ottenibili dall'uso di anabolizzanti sono proporzionali al quantitativo di steroidi utilizzati. I guadagni di forza e massa muscolare sono relativi alle dosi utilizzate.

Generalmente la quantità di steroidi è misurata in milligrammi per settimana, infatti gli atleti utilizzano diverse centinaia di milligrammi ogni settimana.

Un quantitativo troppo basso non permette di avere risultati, tuttavia anche gli effetti collaterali riscontrabili sono strettamente correlati al quantitativo di steroidi assunti.

Secondo i dati reperibili su internet un ciclo prevede dai 200 ai 2000 mg alla settimana. Il quantitativo è correlato anche alle precedenti esperienze con anabolizzanti da parte degli atleti: coloro che non hanno mai usato queste sostanze possono avere benefici con pochi milligrammi (200/400) a settimana, queste dosi devono progressivamente aumentare per avere ulteriori guadagni di tessuto muscolare. Body builder professionisti possono arrivare a prenderne anche 5/7 gr a settimana di steroidi.

Riassumendo

Riassumendo le informazioni riguardo i cicli con steroidi sono molto variegate e controverse. È possibile trovare anche dati palesemente discordanti. Ovviamente essendo questa pratica illecita ed illegale molti dati in materia sono confusi ed anche contrastanti, inoltre essendo basata su valutazioni empiriche i risultati sono influenzati da variazioni soggettive che portano a riscontri differenti.

Infine, essendo per molti atleti il segreto del successo, è difficile che raccontino appieno quello che è il loro segreto in modo che anche gli altri possano trarne beneficio. Come anticipato l'analisi dei cicli con anabolizzanti non è materia di questo testo e pertanto non verrà ulteriormente approfondita.