Dieta: le migliori strategie di sempre
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Dieta: le migliori strategie di sempre

Tutti noi abbiamo affrontato un regime alimentare restrittivo, ma quanti l'hanno portato a termine? Per dimagrire occorre una strategia!

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Dieta: le migliori strategie di sempre

Esistono delle strategie al fine di dimagrire, che sono sempre meglio di una dieta stretta e pericolosa per la salute. Anzi queste strategie possono aiutarci efficacemente a combattere una delle insidie piu' frequenti durante una dieta e cioè l'"emotional eating", ovvero alimentarsi sotto emozioni negative. Ognuno di noi ha avuto questo problema almeno una volta nella sua vita per diversi motivi: stress, noia, ansia, timore, rabbia.

Questi semplicissimi passi che ogni persona puo' fare migliorano la sua vita e le sue abitudini. Sono le strategie piu' importanti per il dimagrimento giusto e senza pericoli per la salute, e sono alla base di ogni dieta equilibrata. Questo percorso è adatto a tutti, anche per coloro che non sanno da dove iniziare.

1) Mangiare, solo sotto lo stimolo della fame.

Mangia solo se senti un po' di fame. Importanti sono due parole: "un po'" e "famè. La regola è semplicissima: 1. Non aspettare quando hai una "fame da lupo"; rischieresti di mangiare troppo velocemente e piu' di quello che devi assumere. 2. Se non hai fame, non mangiare.

2) Prendi il tuo tempo per godere del pasto.

Anche se la tua giornata diventa troppo impegnativa, prenditi almeno 10-15 minuti, quando arriva l'ora di pranzo, per godere del tuo delizioso pasto. Non consumare il cibo mentre lavori, davanti al computer o mentre parli con il tuo collega. Probabilmente in questo caso mangerai velocemente e senza avvertire la sensazione di sazieta', rischiando di sentire ancora fame anche dopo un breve periodo di tempo. Lascia tutto e concediti 10 minuti per dedicarti al pasto che ti aspetta. In questo piccolo break puoi ritrovare l'energia necessaria per riprendere al meglio il lavoro e ti aiuta anche a dimenticare tutto lo stress che hai avuto prima. Vai in un posto tranquillo, come un gardino, un parco o un bar vicino, se non hai tempo per mangiare al lavoro. Dopo sicuramente ti sentirai meglio.

3) Controlla le tue porzioni.

Assumi le porzioni giuste per te. Non c'e bisogna di mangiare "in anticipo" credendo di non sentire la fame nelle successive 5-6 ore. Questo è il modo piu' veloce per ingrassare. Per capire che cosa è la porzione "giusta", c'e un modo molto semplice: quando stai facendo pranzo o cena, fermati al momento dei primi sintomi di sazieta'. Se continuerai a mangiare dopo questo limite e magari dopo accusi stanchezza, sonnolenza e sensazione di ozio capirai facilmente che hai viziato troppo il tuo stomaco. Questi sono i sintomi che ti avvertono che non hai assunto un pasto con le giuste dosi. Il nostro organismo è come una perfetta bilancia. Misura e ti da i giusti segnali quando hai raggiunto il livello ottimale di ricarica energetica, oppure ti lancia altri segnali negativi per avvertirti che magari hai sbagliato dosi e ti dice "fermati". Impara ad ascoltare il tuo corpo come descritto nel punto successivo.

4) Ascolta il tuo corpo.

Il tuo corpo è un strumento straordinario per farti capire, se mangi nei giusti limiti o no, dandoti dei segnali ben precisi che possono essere tradotti con le sensazione di conforto o sconforto. Ci sono tanti libri e tanti esperti che ti consiglieranno come comportarsi nelle svariate situazioni per dimagrire, ma ricordati che il tuo corpo rimane sempre il tuo "miglior amico", e non si sbaglia mai se si tratta di darti suggerimenti. Solo il tuo corpo sa quando ha bisogna di mangiare. Solo il tuo corpo puo' segnalarti, se hai mangiato troppo o no. Impara ad ascoltare il tuo corpo. Dopo ogni pasto prova a spendere qualche minuto per capire come ti senti… impara a riconoscere se sei piena o sazia, due significati totalmente differenti fra loro. Sei piena? Ti senti pesante? Se la tua risposta è si, allora hai fatto qualcosa di sbagliato. Se invece sei sazia, piena di energia, sodisfatta e leggerezza, allora hai trovato la tua porzione "giusta".

Ricordati, la chiave nel fitness, come nella vita, è la costanza.