NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione riconosciuti Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 93377230

Esercizi per i bicipiti

Breve descrizione anatomica e dei principali esercizi per i bicipiti e per le braccia, una guida illustrata con la corretta esecuzione dell'esercizio, i muscoli interessati, le note e la respirazione.

Bicipiti: approfondimenti anatomici e analisi dell’allenamento ottimale

Il bicipite brachiale è il principale flessore dell'articolazione del gomito, fa parte dei muscoli anteriori del braccio. Assieme al brachiale ed al brachioradiale, è il naturale antagonista del tricipite , ed è formato da due capi, lungo e breve, che confluiscono in un unico ventre muscolare. Il brachioradiale , di fatto, viene considerato un muscolo della regione dell'ava

Curl ai cavi

Esecuzione dell'esercizio Stando in piedi, gambe leggermente divaricate, impugnare l'apposita barra con un'apertura simile a quella delle spalle, palmi delle mani rivolti verso l'alto. Effettuare una flessione dell'avambraccio portando in alto l'impugnatura. Nella fase successiva accompagnare il lento ritorno al punto di partenza. Respirazione L'espirazione avviene nella

Arm curl machine

Esecuzione dell'esercizio Correttamente seduti alla macchina, gomiti e torace in appoggio, afferrare l'impugnatura con i palmi delle mani rivolti verso l'alto. Effettuare una flessione dell'avambraccio portando in alto l'impugnatura. Nella fase successiva tornare al punto di partenza. Respirazione L'espirazione avviene nella fase concentrica dell'esercizio, quando l'impu

Curl ai cavi sopra la testa

Esecuzione dell'esercizio: Dalla stazione eretta, posti trasversalmente rispetto ai cavi, assumere una condizione di equilibrio stabile, ed afferrare le apposite manopole con impugnatura in supinazione (palmi delle mani rivolti verso l'alto). Da questa posizione flettere gli avambracci avvicinando i cavi verso la testa. Accompagnare il lento ritorno nella posizione iniziale. Re

Curl con manubrio alla Larry Scott

Esecuzione dell'esercizio Seduti alla panca Scott, torace e regione ascellare in appoggio, impugnare un manubrio col palmo della mano rivolto verso l'alto (presa in supinazione) ed effettuare l'azione concentrica che porta il manubrio verso la spalla. Nella fase eccentrica accompagnare il lento ritorno alla posizione di partenza. Respirazione Espirare nella fase concentr

Curl alternato da seduti

Esecuzione dell'esercizio Seduti alla panca, senza annullare o accentuare le curve fisiologiche della colonna vertebrale. Impugnare due manubri col palmo delle mani rivolto verso le cosce (presa neutra). Con una flessione alternata dell'avambraccio, portare in alto il manubrio compiendo una extrarotazione durante la fase ascendente. Al termine della flessione il palmo della ma

Curl con bilanciere presa inversa

Esecuzione dell'esercizio Stando in piedi, gambe leggermente divaricate, impugnare il bilanciere con un'apertura delle braccia simile alla larghezza delle spalle, palmi delle mani rivolti verso le gambe (presa inversa). Effettuare una flessione dell'avambraccio portando in alto il bilanciere. Nella fase successiva tornare al punto di partenza. Respirazione L'espirazione

Curl con bilanciere alla panca Scott

Esecuzione dell'esercizio Seduti alla panca Scott, impugnare il bilanciere avendo cura di mantenere le braccia fra loro parallele. L'impugnatura si effettua con i palmi delle mani rivolti verso l'alto (presa in supinazione). Il torace e la regione ascellare risulteranno in appoggio. A questo punto bisognerà effettuare una flessione dell'avambraccio che determina l'avvicinamen

Curl in concentrazione

Esecuzione dell'esercizio Seduti su una panca, gambe piuttosto divaricate, busto flesso lievemente in avanti, poggiare uno dei due gomiti nella parete interna della coscia, con il manubrio impugnato avendo il palmo della mano rivolto verso la coscia opposta. Effettuare una flessione del braccio portando il peso verso l'alto, poi verso il basso. Respirazione Effettuare l'

Curl in piedi con bilanciere

Esecuzione dell'esercizio Stando in piedi, gambe leggermente divaricate, impugnare il bilanciere con un'apertura delle braccia simile alla larghezza delle spalle, palmi delle mani rivolti in avanti. Effettuare una flessione dell'avambraccio portando in alto il bilanciere. Nella fase successiva tornare al punto di partenza. Respirazione L'espirazione avviene nella fase co

Trazioni alla sbarra presa inversa

Esecuzione dell'esercizio: Posizionarsi in prossimità della Easy Power, o di una sbarra rigida posta ad un'altezza di almeno 50cm maggiore rispetto alla statura di chi esegue l'esercizio. Impugnare con il palmo delle mani rivolto verso di se. Da questa posizione effettuare una flessione dell'avambraccio per portare il proprio corpo verso l'alto, sino a superare col mento il livel

Cerca tra i nostri articoli

pulsante_div_chiusura_mouseup

Informativa privacy