Alzate laterali ai cavi incrociati
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Alzate laterali ai cavi incrociati

Alzate laterali ai cavi incrociati: descrizione dell'esercizio, dettagli, esercizi alternativi e respirazione

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Alzate laterali ai cavi incrociati

Esecuzione dell'esercizio

Dalla posizione eretta impugnare con la mano destra il cavo basso sinistro e con la mano sinistra il cavo basso destro, facendoli passare dietro la schiena. Da questa posizione abdurre contemporaneamente le braccia sino a formare un angolo di 90° fra il braccio stesso e il tronco, per poi tornare alla posizione di partenza.

Respirazione

Espirare durante la fase attiva dell'esercizio, mentre si effettua l'abduzione. Inspirare mentre il braccio torna verso il corpo.

Dettagli

È una variante delle alzate laterali al cavo basso, eseguibile con la contemporanea partecipazione di entrambi gli arti superiori, facendo decorrere i cavi dietro la schiena. A differenza delle alzate laterali, col cavo basso che decorre anteriormente al corpo, in questo esercizio il massimo impegno, sarà richiesto alla porzione anterolaterale del deltoide ed al sovraspinato. La particolare posizione dell'esercizio rende difficoltoso l'uso di carichi importanti, ed impegna molto il soggetto nel controllo della corretta posizione della colonna vertebrale.

Esercizi alternativi

Video di approfondimento