Stretching per gli estensori dell'anca
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Stretching per gli estensori dell'anca

Analisi ed esecuzione degli esercizi di stretching per l'allungamento degli estensori dell'anca. I dettagli dell'esercizio e le possibili varianti.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Stretching per gli estensori dell'anca

Esecuzione: distesi in posizione supina afferrare con entrambe le mani una sola gamba, a livello del ginocchio, e portare la coscia verso il petto. L'altra gamba resta distesa e a contatto col suolo. Ovviamente l'esercizio è da ripetere con entrambi gli arti.
In alternativa è possibile eseguire l'esercizio con l'intervento contemporaneo di entrambe le gambe, ma diminuisce l'efficacia globale.

Dettagli: la posizione consente lo stretching dei glutei, del gran dorsale e della muscolatura posteriore della coscia. Durante l'esecuzione occorre controllare la corretta posizione della colonna vertebrale, soprattutto nel tratto lobare.