La dinamica respiratoria nella rieducazione posturale
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

La dinamica respiratoria nella rieducazione posturale

Autore:
Ultimo aggiornamento:







La dinamica respiratoria nella rieducazione posturale

La respirazione è un processo fondamentale per tutti gli organismi viventi pluricellulari che, attraverso strutture complesse, convogliano l'ossigeno dall'ambiente esterno a quello interno, e l'anidride carbonica dall'ambiente interno a quello esterno.

Il processo della respirazione è una componente costante e continua dell'uomo durante tutta la vita, e durante tutto l'arco delle 24 ore: stati di apnea superiori a qualche minuto non sono tollerati dal nostro corpo.

Durante tutta la giornata, il nostro organismo adatta la propria postura a questo importante processo in modo prioritario. Ogni atto motorio, sia di tipo statico che dinamico, non può preludere da organizzare la postura in modo tale da mantenere attiva e costante la dinamica respiratoria.

Possiamo asserire che:

"la libertà di esprimerci attraverso il movimento volontario è in relazione al processo d'integrazione tra obiettivo da raggiungere e il mantenimento dell'omeostasi dei meccanismi che ci permettono la sopravvivenza";

in generale, ogni programma di rieducazione posturale deve considerare la componente respiratoria.

Ristabilendo i giusti rapporti tra le parti di questo processo, e riorganizzando la dinamica respiratoria secondo le leggi anatomiche, si riorganizza la postura generale attraverso i processi d'integrazione.

Una cattiva postura, di contro, compromette questo vitale processo, causando scompensi che possono sfociare in patologie del sintema respiratorio.

Queste due aspetti avvengono contemporaneamente, e influiscono vicendevolmente in ogni fase d'integrazione posturo-cinetica.

Di seguito, discuteremo la dinamica respiratoria in relazione sia all'anatomia funzionale che in relazione agli adattamenti e modificazioni biomeccaniche della postura nell'atto inspiratorio ed espiratorio.