Muscoli dell'anca
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Muscoli dell'anca

Autore:
Ultimo aggiornamento:







Muscoli dell'anca

I muscoli dell'anca possono essere raggruppati tra quelli che si trovano internamente la bacino e quelli che si trovano applicati ad esso. Tra i primi ricordiamo il muscolo ileo psoas (di seguito descritto), il muscolo piccolo psoas, il muscolo piriforme e il muscolo otturatore interno. Mentre quelli che si dipartono dal bacino sono il grande, medio e piccolo gluteo (di seguito descritti), i muscoli gemelli superiore ed inferiore, il muscolo quadrato dei lombi e il muscolo tensore della fascia lata. Di seguito descriveremo i muscoli che rilevano più importanza nella gestione della postura eretta.

Muscolo ileo-psoas

Il muscolo ileo-psoas è costituito da due muscoli che si fondono in un unico ventre: il muscolo iliaco e il muscolo grande psoas. Il muscolo iliaco origina dalla cresta iliaca e dalla fossa iliaca, mentre il muscolo grande psoas origina dall'ultima vertebra toracica (TXII) e dalle prime quattro vertebre lombari (L1, L2, L3 e L4). I due muscoli si portano in basso e obliquamente dentro il bacino per fondersi in un unico tendine che s'inserisce nel piccolo trocantere del femore.

Azione: se prende punto fisso sul bacino e sulla colonna, flette la gamba. Se prende punto fisso sul femore, per l'azione del muscolo grande psoas iperlordizza il tratto lombare della colonna vertebrale, per azione del muscolo iliaco bascula anteriormente il bacino. Entrambi i muscoli partecipano attivamente alla deambulazione eretta.

Muscolo grande, medio e piccolo gluteo

Sono tre muscoli posti nella regione posteriore del bacino. Il grande gluteo è il più superficiale tra i tre, mentre il medio e il piccolo si trovano negli strati più profondi. Originano tutti del tratto posteriore del bacino tra la fossa iliaca esterna e l'osso sacro e si portano lateralmente e in basso per inserirsi nel femore.

Azione: abducono ed estendono la coscia. Il muscolo grande gluteo in particolare svolge un ruolo importantissimo nel mantenimento della stazione eretta.