Fisiologia dell'abduzione
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Fisiologia dell'abduzione

Fisiologia del meccanismo di abduzione dell'arto superiore. Il muscolo deltoide e l'esame delle sue porzioni: anteriore, posteriore, mediale.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Il deltoide è il muscolo principale dell'abduzione, e in questo si distinguono sette porzioni:
• il fascio anteriore, clavicolare, ne comprende due: I e II;
• il fascio mediale, acromiale, ne comprende uno solo: III;
• il fascio posteriore, spinale, ne comprende quattro: IV, V, VI, VII.
La parte più esterna della porzione II del fascio clavicolare e la porzione IV del fascio spinale, sono propriamente abduttrici, giacchè situate al di fuori dell' asse. Le altre (I, V, VI e VII) sono adduttrici quando l'arco superiore pende lungo il corpo.
Queste posizioni del deltoide sono dunque antagoniste di quelle citate prima. Qualora il movimento di abduzione le disponga al di fuori dell'asse sagittale, diventano abduttrici. In base alla porzione di partenza del movimento, dunque, si determina in asse una inversione della loro azione. Tuttavia alcune di esse (VI e VII) rimangono adduttrici, per qualsiasi grado si adduzione.

Nell'abduzione pura, l'ordine di entrata "in scena" è il seguente:
• fascio acromiale III ;
• porzione IV e V immediatamente dopo ;
• ultima la porzione II a partire da 20° -30°.
Nell' abduzione associata a flessione di 30° :
• porzione III e II entrano in azione simultaneamente ;
• le porzioni IV e V sempre più tardi, e cosi anche la porzione I.

Quando la rotazione esterna dell'omero è associata all'abduzione:
• la porzione II si contrae all' inizio;
• invece le porzioni IV e V non intervengono affatto, neanche alla fine dell' abduzione.

Quando la rotazione interna dell' omero si associa all' abduzione:
• si verifica l' opposto.
In definitiva il deltoide è attivo sin dall' inizio dell' abduzione e la sua massima azione è circa 90° di abduzione.