Muscoli motori del cingolo scapolare
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Muscoli motori del cingolo scapolare

I muscoli del cingolo scapolare e la loro azione: muscoli del fascio superiore, fascio mediale, fascio inferiore.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

1. Trapezio: diviso in tre porzioni che hanno azione differente:
Fascio superiore : acromio-claveare. Azione:
• Solleva il moncone della spalla; impedisce la sua caduta per azione di un peso
• Iperlordosi cervicale, rotazione della testa dal lato opposto, quando il fascio fa perno sulla spalla

Fascio mediale: Spinoso. Direzione trasversale. Azione:
• Avvicina di 2-3 cm il margine interno della scapola alla linea delle spinose; fa aderire la scapola al torace
• Porta indietro il moncone della spalla

Fascio inferiore: direzione obliqua verso il basso e medialmente. Azione:
• Attira scapola verso il basso e medialmente

Contrazione simultanea dei tre fasci:
• spinge la scapola medialmente e indietro;
• la fa ruotare verso l'alto (20°)
• impedisce la caduta del braccio e l' allontanamento della scapola

2. Romboide: direzione obliqua in alto e medialmente. Azione:
• Elevazione della scapola
• Rotazione della scapola verso il basso; la glenoide si orienta verso il basso;
• Fa aderire l'angolo inferiore della scapola contro le coste
3. Angolare: direzione obliqua in alto e medialmente. Azione (simile a quella del romboide):
• attira l' angolo supero-interno in alto e medialmente di 2-4 cm. (Azione di sollevamento delle spalle ).
• Lieve rotazione della glenoide verso il basso

4. Grande dentato: presenta due porzioni:
Porzione superiore: direzione generale verso l' avanti. Azione: attira la scapola in avanti e medialmente di 12-15 cm e le impedisce di allontanarsi quando spinge in avanti un peso.
Porzione inferiore: direzione generale obliqua in avanti e in basso. Azione:
fa basculare la scapola verso l' alto. Questa azione interviene nella flessione, nell' abduzione, nel trasportare dei pesi, ma solo quando l'abduzione del braccio supera i 30°.

5. Piccolo pettorale: direzione obliqua verso il basso, in avanti e medialmente. Azione:
› Abbassa il moncone spalla, e ciò porta la glena a guardare verso il basso.
› fa scivolare la scapola lateralmente e in avanti, con allontanamento (dal torace) del suo bordo posteriore.

6. Sotto – claveare: direzione obliqua verso il basso e medialmente, quasi parallela alla clavicola. Azione:
› abbassa la clavicola e quindi anche il moncone spalla.