Seconda fase: attività di mobilizzazione
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Seconda fase: attività di mobilizzazione

Analisi analitica della seconda fase: attività di mobilizzazione, esecuzione degli esercizi, valutazione neurologica e riduzione dell'edema.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Durata: 4 settimane

Obiettivi:

• Esecuzione di esercizi di ROM attivo e passivo senza dolore
Diminuire l'infiammazione• Mantenere il ROM di polso e gomito e la forza
• Continuare a sviluppare il controllo volontario degli stabilizzatori della spalla• Incrementare le condizioni cardiovascolari
• Forza Isometrica: deficit bilaterale per tutte le direzioni < 30%
• Forza Isocinetica: deficit bilaterale di Intra/Extra Rotazione < 50%

Valutazione clinica

› Osservazione generaleAtrofia muscolare

› DoloreValutazione del dolore durante tutto il ROM e alla fine del movimento

› Range di movimentoEstremità coinvolta nel AROM/ PROM
Estremità non coinvolta nel AROM/ PROM

› Valutazione neurologica

Test: Comparazione isometrica bilaterale in Intra/Extra Rotazione
Nota: Esecuzione di contrazioni non dolorose e supportate da giudizio clinicoAttrezzatura: Biodex System 3 Pro
Esercizio: Intra/Extra Rotazione della Spalla a piano della scapola
Rapporto: Comparazione isometrica Bilaterale
Modalità: Isometrica
Durata: 5 secondi
Serie e ripetizioni: 1 x 5 ripetizioni
Pausa tra le ripetizioni: 10 secondi
Raccomandazioni: Il paziente eseguirà il test con il max sforzo tollerabile. Userà il dolore come guida

Trattamento rieducativo

Riduzione di edema e infiammazione:P.R.I.C.E.
Fase di riscaldamento:15-20 min. di cyclette o tappeto ruotante

Esercizi per il ROM:
Oscillazioni a pendolo:
Peso: Iniziare senza utilizzo di pesi, incrementando Progressivamente
Set e Ripetizioni :2 x 25 in senso orario e 25 in senso antiorario

Esercizi con la barraSet e Ripetizioni: 1 x 5-6
Durata: 20 secondi
Raccomandazioni: Alla fine della fase deve aver raggiunto il pieno ROM

› Flessione attiva/assistita della spalla a 90°
› Extra Rotazione passiva
› Intra Rotazione attiva/assistita
› Abduzione attiva/assistita
› Set e Ripetizioni : 1 x 5-6 ciascuna
› Durata: 20 secondi
› Raccomandazioni: Esecuzione degli esercizi a piano scapolare

Controllo posturale:
› Alzare le spalle
› Retroazione scapolare
› Set e Ripetizioni : 3 x 10
› Raccomandazioni : È necessario eseguire con cautela la fase eccentrica dell' alzata di spalle

Esercizi isometrici:
Attrezzatura: Biodex System 3 Pro
Esercizio: Fless / Estens , Adduz /Abduz , Intra/ Extra Rotazione
Modalità: Isometrica (Progressivamente Passiva)
Durata: 5 secondi ciascuna
Velocità: Si inizia con contrazioni Isometriche ad angolo multiplo. Inizialmente movimenti a 30 gradi/sec. aumentando progressivamente nei limiti del tollerabile
Set e ripetizioni : 1 X 10 (aumentando fino a 3 set)
Raccomandazioni: Il paziente deve produrre una sforzo sub- massimale e incrementare gradualmente lo sforzo. Attraverso un giudizio clinico si stabilisce il livello di sforzo.