Biotina
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Biotina

Dizionario del fitness: analisi e spiegazione del termine Biotina

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Biotina

La biotina (o vitamina B8) è fondamentale nel processo di gluconeogenesi ed è un elemento costitutivo degli enzimi piruvato carbossilasi e acetil-coenzima A carbossilasi. È implicata nel metabolismo lipidico e proteico e, naturalmente, anche in quello glucidico.

Una sua carenza porta ad alterazioni cutanee, affaticamento e nausea. È sensibile ad ambienti acidi e basici, mentre tollera bene il calore. Le principali fonti di biotina sono: fegato, tuorlo d'uovo, carni animali e formaggio, una certa quota è naturalmente sintetizzata dall'intestino. La contemporanea assunzione di albume ne contrasta l'assimilazione a causa dell'avidina in esso contenuta11.

Il fabbisogno giornaliero è di circa 100 mcgr, nei soggetti sportivi può aumentare sino a raddoppiare, dato il grande impiego energetico e l'accelerata sintesi proteica.