Londra 2012 - Apertura dei giochi olimpici
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Londra 2012 - Apertura dei giochi olimpici

Finito il conto alla rovescia, tra la musica dei Pink Floyd e Paganini, tra Mary Poppins e Mr Bean, è suonata la campana d’ inizio dei giochi olimpici.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Londra 2012 - Apertura dei giochi olimpici
Finito il conto alla rovescia, tra la musica dei Pink Floyd e Paganini, tra Mary Poppins e Mr Bean, è suonata la campana d' inizio… La visione di paesaggi bucolici ci ha riportato indietro nel tempo, ci ha ricordato come era il paesaggio agreste di una civiltà rurale abitata da contadini, mucche, capre e cavalli. Il Regno Unito, Irlanda del Nord, Galles, Scozia e Inghilterra…. così si è presentata al mondo "l'sola delle meraviglie…" di shakespeare.

In un baleno ci siamo ritrovati nella civiltà industriale, piena di suoni e rumori nuovi che però non devono spaventare. Siamo nella città di terra, di fuoco e di dannazione come la soprannominava Milton, ma è proprio da questa dannazione che poi nascerà la ricchezza dell'Inghilterra. E poi le 4 ciminiere simbolo di una realtà in continua evoluzione. E poi i papaveri, simbolo ed espressione della lirica più alta della letteratura inglese, sono i 400.000 caduti della prima guerra mondiale. E poi gli immigratiti dai Caraibi, tanti cittadini britannici ai quali fu vietato di scendere a terra...

È una storia molto ecumenica quella che ci viene proposta, una storia fatta di tante genti, di tante classi sociali di tante differenze. Si accendono i 5 cerchi, sono i cinque continenti simbolo di un'unica catena d'unione. E poi la musica dei Queen e dei Beatles e Rolling Stones La regina scortata dall'agente 007 Daniel Craig. Dall'elicottero possiamo godere di una splendida visione della città di Londra. A 86 anni la regina ha dimostrato di avere un grande senso dello humor; entra con il principe Filippo e viene accolta da Jacques Rogge.

E poi la storia normale di un fine settimana, di una normale famiglia inglese E poi il creatore del web che ha dato vita ad una nuova civiltà della comunicazione. Ed ancora il passaggio della torcia olimpica, passata per 8.000 mani E poi un momento solenne di silenzio dedicato a chi non c'è più. Ed ecco il momento solenne dell'alza bandiera sorretta da 8 militari della marina, era il 1745 quando per la prima volta si è suonato l'inno nazionale inglese. E la bandiera lentamente sale accompagnata dal coro dei bambini ci sono anche bambini speciali, minorati sensoriali, sordo-muti che si esprimono con il linguaggio dei gesti.

Altri 2 segmenti ci ricordano 2 grandi espressioni di questa nazione, il sistema sanitario che è molto efficiente e ben funzionante e la letteratura mondiale per i ragazzi. Ci ruotano intorno centinaia di ballerini, molti di loro, anzi la maggior parte appartengono al servizio volontario nazionale e si sono prestati per dar vita a questa meravigliosa opera. Una bella storia con Mary Poppins e quattro chiacchiere con Peter Pan possono alleviare i dolori dei bambini…. Mary Poppins che plana sulla terra come un cavaliere errante, Peter Pan il bambino rimasto bambino mentre tutti gli altri crescevano. Ed ecco sfilare gli atleti, entrano le delegazioni…

I Capi di stato ci appaiono gioiosi, felici, festosi, espansivi, calorosamente salutano i propri atleti, in quel momento un po' anche figli loro… Vediamo la prima donna del Qatar partecipare ai giochi olimpici, l'Arabia saudita con una Judoka e una quattrocentometrista… Il sorriso di Valentina Vezzali che ha desiderato profondamente essere l'Alfiere Italiano e poi Usain Bolt, l'uomo più atteso di Londra, portabandiera della Jamaica. La Francia, Gli Stati Uniti D'America, gli stati poveri del mondo…..è la tregua olimpica, non dobbiamo mai rinunciare a questa speranza di fratellanza tra i popoli. Londra ha desiderato fortemente questo evento portandolo via 7 anni fa a Parigi che già pensava fosse suo…. E tra fuochi, musica, canti, danze….tra l'entusiasmo della gente si sono aperti i XXX giochi olimpici "….e che il mondo veda il meglio di noi…."

(copyright img.: zeroemission.tv)