Berlino 1936: fatti, curiosità e aneddoti
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Berlino 1936: fatti, curiosità e aneddoti

Fatti e cusiosità delle olimpiadi del 1936, gli aneddoti di Berlino 1936

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Ritirata strategicaLa squadra italiana del salto triplo non presentava nessun atleta capace di superare i 15,5 metri. Quando i commissari del CONI videro un giapponese saltare 16 metri durante le prove, ritirarono la squadra dalla gara.

Atleti di seconda classeI neri americani furono accolti cordialmente durante il loro soggiorno olimpico, nonostante le note ostilità del regime nazista. Matthew Robinson argento nei 200 metri, successivamente dichiarò di esser stato trattato bene dalla gente in Germania, il difficile fu, tornando negli Stati Uniti, doversi sedere in fondo ai bus nei posti per cittadini di seconda classe.