Portabandiera italiani e tedofori alle olimpiadi invernali
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Portabandiera italiani e tedofori alle olimpiadi invernali

I portabandiera italiani e gli ultimi tedofori nella storia delle olimpiadi invernali

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Il portabandiera azzurri alle olimpiadi invernali e gli ultimi tedofori che hanno avuto l'onore di accendere il braciere olimpico nelle edizioni dei giochi olimpici sulla neve.

Portabandiera italiani alle olimpiadi invernali

EdizioneAtletaDisciplina
Albertville 1992Alberto TombaSci alpino
Lillehammer 1994Deborah CompagnoniSci alpino
Nagano 1998Gerda WeissensteinerSlittino
Salt Lake City 2002Isolde Kostner (sci alpino)rSci alpino
Torino 2006Carolina KostnerPattinaggio artistico

Tedofori olimpiadi invernali

EdizioneTedoforo 
Saint Moritz 1948Richard TorrianiHockeysta
Oslo 1952Eigil NansenNipote dell'esploratore Fridtjof Nansen
Cortina d'Ampezzo 1956Guido CaroliPattinatore di velocità
Squaw Valley 1960Kenneth HenryPattinatore di velocità
Innsbruck 1964Joseph ReiderSciatore alpino
Grenoble 1968Alain CalmatPattinatore artistico
Sapporo 1972Hideki TakadaPattinatore di velocità
Innsbruck 1976Christl Haas, Josef FeistmantlSciatore alpino, slittinista
Lake Placid 1980Charles Morgan KerrPsichiatra
Sarajevo 1984Sandra DubravcicPattinatrice artistica
Calgary 1988Robyn PerryStudentessa
Albertville 1992Michel Platini, Francois Cyrille GrangeCalciatori
Lillehammer 1994Principe Haakon di NorvegiaRegnante di Norvegia
Nagano 1998Midori ItoPattinatrice artistica
Salt Lake City 2002Mike Eruzione e Miracle on IceSquadra di hockey vincitrice nel 1980
Torino 2006Stefania BelmondoSciatrice di fondo