NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione riconosciuti Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 93377230

Personal Trainer

Area tematica per i Personal Trainer professionisti e per chi aspira a diventarlo. Il vademecum del Personal Trainer e l'iter formativo, la banca dati dei Personal Trainer in Italia e gli strumenti software per il lavoro.

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Comunicazione efficace per Personal Trainer e centri fitness

Un messaggio pubblicitario per promuovere il proprio fitness center o la propria attività da personal trainer, un volantino, un sms, un post su Facebook , sono tutti strumenti finalizzati alla comunicazione, e sono solo un piccolo campionario delle modalità con le quali ci si può esprimere. Quando si parla di comunicazione, in linea generale, si fa riferimento al concetto di me

Quando la motivazione fa rima con provocazione

Pensare di motivare qualcuno spingendolo ad iscriversi in palestra può prevedere l'impiego di numerose strategie. Già Maslow 1 ha spiegato quanto possa essere importante per ciascuno, una volta soddisfatti i bisogni primari, propendere verso l'autorealizzazione e l'accettazione sociale. Che piaccia o meno, che sia frutto di considerazioni discutibili oppure no, è un dato di fa

Validità dell'esonero di responsabilità

È piuttosto frequente che i gestori di palestre, pensando di tutelarsi da responsabilità facciano sottoscrivere a chi si iscriva un modulo nel quale si dice che la palestra non si assume responsabilità in caso di infortunio. La domanda è se tali moduli abbiano qualche valenza giuridica. È necessario fare una premessa: il gestore della

Fino a dove posso spingermi con l'attestato di Istruttore Ginnastica Posturale?

Anche per quanto attiene l'insegnamento della ginnastica posturale non vi è allo stato dell'arte una normativa nazionale che imponga che tale disciplina sia insegnata solo da soggetti in possesso di un diploma di laurea od altra abilitazione. Si tratta dunque di una attività "libera". Il corso da Lei frequentato Le avrà sicuramente fornito maggior

Posso dare consigli sull'alimentazione?

Al fine di fornire un corretto inquadramento della questione è bene delineare le diverse figure professionali che operano nell'ambito dell'alimentazione. Tali figure sono quelle del dietologo (medico con specializzazione in dietologia), del dietista (soggetto che ha conseguito un diploma di laurea triennale in tale disciplina e non è medico) e del nutrizion

Posso lavorare come Istruttore con l'attestato NonSoloFitness?

Attualmente non esiste a livello nazionale alcuna norma giuridica che imponga a chi voglia fare l'istruttore od il Personal Trainer di avere alcun diploma o titolo accademico che lo abiliti. Tuttavia in alcune regioni, come ad esempio in Toscana, vi è una normativa regionale che impone che il direttore tecnico di una palestra possa essere unicamente un laureato

Posso aprire una palestra con l'attestato NonSoloFitness?

Per aprire una palestra, al momento, non è normativamente richiesta alcuna laurea, abilitazione o frequentazione di corsi di formazione specifici. Si tratta di una attività di impresa che può essere avviata da chiunque e per la quale occorre, ovviamente, far fronte a determinati adempimenti pratici: disporre di locali idonei all'uso e conformi alla normativa in

Posso lavorare a casa dei clienti con l'attestato NonSoloFitness?

Valgono qui le medesime considerazioni già svolte per rispondere alla domanda n. 1. Al momento la professione di Personal Trainer è una professione "libera" che non necessita di alcun diploma, iscrizione ad albo o abilitazione. Ciò vale anche nella misura in cui si intenda fornire un servizio di home fitness ai propri clienti atteso che la richiesta di prestazio

Posso lavorare in palestra con l'attestato di NonSoloFitness?

Al momento le professioni di istruttore di palestra o anche di Personal Trainer sono professioni "libere" che, pertanto, non necessitano di alcuna particolare abilitazione né prevedono l'iscrizione ad alcun albo professionale. È dunque possibile esercitare tali professioni senza aver conseguito una laurea in scienze motorie e senza aver frequentato corsi

Posso lavorare in palestra senza una laurea in Scienze Motorie?

Allo stato dell'arte in Italia manca una disciplina organica nazionale della figura di istruttore di fitness/Personal Trainer. Non esiste né un albo professionale cui debba essere iscritto chi eserciti tale attività né un particolare titolo abilitativo per poter esercitare. Ferma l'auspicabilità di un intervento normativo nazionale che faccia chiarezza ed uniformi

La fidelizzazione dei clienti

La condizione attuale vede in ogni settore, compreso quello del fitness, una crescita esponenziale dei servizi e delle offerte al pubblico, con un bacino di potenziali fruitori che non può crescere di pari grado. In altre parole l'apertura di una nuova palestra non determina la nascita di ipotetici 300 nuovi fruitori come sua diretta conseguenza. Così come l'apertura di un n

Motivare una classe di allievi

Sarebbe il caso di dire che le vie della motivazione sono infinite, non è pertanto possibile ipotizzare che la motivazione riguardi esclusivamente il singolo cliente, ci si può trovare nella condizione di dover motivare, in modo più o meno costante, anche una classe di allievi. Siano essi iscritti a discipline coreografico-musicali o di altro tipo (yoga, karate, ecc.). La mo

Insegnare a motivare se stessi

Fornite un aiuto agli utenti, in modo che imparino ad auto motivarsi e ad analizzare obiettivamente i progressi e i tempi affinché si realizzino. Sottolineate l'importanza di essere metodici, e di quanto sia opportuno cercare di essere costanti soprattutto nella fase iniziale del lavoro. Occorre evitare atteggiamenti di tipo negativo, ed evitare anche un controllo troppo fre

Dal marketing management al fitness management

Nel processo allenante che porta all'ottenimento dei risultati occorrerà operare alla stregua di chi, nell'impianto sportivo, opera al fine di massimizzare i risultati da un punto di vista operativo ed economico. Con la differenza che, quando dal marketing management passiamo al fitness management il cliente dovrebbe essere messo al corrente delle ragioni e dei processi che h

Motivare il cliente guidandolo verso il risultato

Il momento più delicato quando si avvia un lavoro con il nuovo cliente è proprio quello iniziale, dove le aspettative si scontrano con l'inevitabile attesa prima che giunga il risultato. Trovare l'idonea chiave d'ingresso in questa fase assolve pertanto sia al ruolo di motivare ulteriormente il cliente che di guidarlo verso il risultato dove, come già ampiamente chiarito, qu

Motivare il cliente acquisito

Aver acquisito un cliente, come ribadiremo numerose volte in questo volume, non è che uno step all'interno degli obiettivi del centro fitness. Occorre evitare che il cliente si disaffezioni e cambi struttura, o prediliga un altro personal trainer. Pur accennando ad altre componenti del marketing, occorre sempre ricordare che il cardine del Fitness Motivazionale® è proprio qu

La formazione di base degli addetti all'accoglienza

Chi svolge il servizio di receptionist e assolve al compito dell'accoglienza del cliente, dovrà avere una formazione di base che consenta di accompagnarlo nella fase iniziale, consigliarlo nella scelta delle attività più consone, ma anche fornire al cliente un'immediata sensazione di competenza da parte di tutti gli addetti alla struttura. Non è necessario che chi svolge quest

L'accoglienza del potenziale cliente

L'accoglienza del potenziale cliente è un altro dei punti cardine che può determinare il successo della proposta di iscrizione. Capita ancora adesso di assistere alla presenza di centri sportivi che sottovalutano questo aspetto fin dall'elemento più banale, ossia una vera e propria area da riservare a questo compito, e naturalmente la completa assenza di personale appositament

Il cliente tipo e le motivazioni che lo spingono in palestra

Tra i vari possibili dati da analizzare due rappresentano senza dubbio quelli che rivestono maggior importanza. Ossia le caratteristiche del cliente tipo e le ragioni che lo inducono ad avvicinarsi al mondo delle palestre e centri fitness. È importante conoscere questi due aspetti per valutare la capacità del proprio centro, del proprio  staff o di se stessi, di rispo

La motivazione del potenziale cliente

È fondamentale riuscire a motivare il potenziale cliente, ed è necessario provare a farlo fin dal primo incontro. Motivarlo significa sollecitarlo all'azione successiva: iscriversi in palestra . Capiterà spesso di individuare clienti che si rapportano in modo pessimistico rispetto al cambiamento, o che si presentano quasi con un senso di scoramento, o perlomeno tituban

Cerca tra i nostri articoli

pulsante_div_chiusura_mouseup

Informativa privacy