Calcolo della frequenza cardiaca allenante
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Calcolo della frequenza cardiaca allenante

Calcolo della frequenza cardiaca allenante e dei range da tenere per ottimizzare i risultati

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Calcolo della frequenza cardiaca allenante

Selezionando la linguetta "frequenza cardiaca allenante" dall'area valutazione funzionale, sarà possibile procedere a tale indagine.

Mediante questa procedura è possibile valutare, in maniera ottimale, il range della frequenza cardiaca da tenere in allenamento. L'applicazione dei risultati forniti è riservata a soggetti già ben allenati, che praticano attività sportiva da molto tempo ed hanno eseguito di recente idonei controlli medici sull'efficienza cardiaca.
Il software richiederà l'inserimento della "frequenza cardiaca a riposo" da rilevare preferibilmente con un cardiofrequenzimetro.

Cliccando il tasto "genera analisi" verranno restituiti i range da tenere per allenamenti finalizzati a:

  • resistenza aerobica e/o dimagrimento
  • capacità aerobica, miglioramento delle prestazioni agonistiche e cardiocircolatorie
  • innalzamento della soglia anaerobica
  • incremento della potenza lattacida

Conclusa la valutazione, potrà essere salvata cliccando il tasto "salva". In alternativa si potrà continuare passando alle altre valutazioni funzionali disponibili, salvando tutto al termine. I dati non salvati verranno persi.

La valutazione potrà anche essere prontamente stampata cliccando il pulsante "stampa".