Valutazione del fabbisogno calorico medio giornaliero
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Valutazione del fabbisogno calorico medio giornaliero

Procedura per la valutazione del fabbisogno calorico medio giornaliero

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Valutazione del fabbisogno calorico medio giornaliero

La valutazione del fabbisogno calorico medio giornaliero, pur non rientrando in una valutazione antropometrica in senso stretto, è stata inserita in quest'area del software in quanto fortemente collegata con il controllo del peso corporeo.

Salvo situazioni particolari infatti, una condizione di sovrappeso o sottopeso, è semplicemente legata al bilancio calorico dell'individuo. Un eccesso calorico porterà ad un aumento di peso, una carenza calorica ad una diminuzione.

La quantità di calorie richieste è sottoposta a fattori di tipo soggettivo, come il metabolismo e fattori di tipo oggettivo quali la temperatura ambientale, la pressione atmosferica ecc.

Eseguire tale valutazione con il Trainer Program, implica di selezionare, cliccandola, la linguetta denominata "FCMG" (Fabbisogno Calorico Medio Giornaliero).

Il software, richiederà di specificare il tipo di attività fisiche svolte durante la giornata, visualizzando la loro classificazione in:

  • attività leggere (es.: impiegato)
  • attività moderate (es.: casalinga)
  • attività pesanti (es.: meccanico)
  • attività molto pesanti (es.: taglialegna)

Selezionato il tipo di attività fisica svolto, occorrerà cliccare il tasto: "genera analisi", comparirà il dato numerico indicante la quota calorica giornaliera consigliata.