Valutazione della forza massimale
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Valutazione della forza massimale

Come effettuare una valutazione della forza massimale

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Valutazione della forza massimale

Selezionando la linguetta "forza massimale" dall'area valutazione funzionale, sarà possibile procedere a tale indagine.

Il test consente di valutare la forza massima esprimibile da un gruppo muscolare in un dato esercizio (a scelta dell'utente), senza la necessità di effettuare una prova diretta.
L'esecuzione del test prevede di effettuare, ad un attrezzo presente in palestra, l'esercizio desiderato, con un adeguato sovraccarico.
Ad esempio con l'uso della panca piana nell'esecuzione delle classiche distensioni con bilanciere.

La prova dovrà essere portata ad esaurimento. Ossia effettuando il massimo numero di ripetizioni possibili, con l'ausilio di un carico che ci consenta di restare entro valori non eccessivamente superiori alle 10 ripetizioni.
Il test tende a perdere di valenza man mano che il numero di ripetizioni effettuate con il sovraccarico desiderato supera di molto le 10 ripetizioni.
Eseguita la prova, sarà possibile inserire nei campi sottostanti il peso utilizzato ed il numero di ripetizioni effettuate.

    Il test consente di valutare la forza massimale su più distretti corporei, per l'esattezza:
  • Pettorali
  • Dorsali
  • Quadricipiti
  • Bicipiti femorali
  • ed un gruppo a scelta dell'utente

Non è obbligatorio testare tutti i gruppi muscolari proposti.

Inseriti i dati richiesti cliccheremo il bottone "genera analisi".
Verrà restituito il massimale per ciascun muscolo testato.

Conclusa la valutazione, potrà essere salvata cliccando il tasto "salva". In alternativa si potrà continuare passando alle altre valutazioni funzionali disponibili, salvando tutto al termine. I dati non salvati verranno persi.

La valutazione potrà anche essere prontamente stampata cliccando il pulsante "stampa".