Tecniche di dimagrimento
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Tecniche di dimagrimento

Analisi delle tecniche di dimagrimento efficaci

Cerca tra i nostri articoli

La vera tecnica del dimagrimento

Molti libri o articoli di giornale vi suggeriscono di stravolgere il vostro abituale modo di alimentarvi per raggiungere il peso forma desiderato. Alcune diete proposte sono talmente difficili da seguire o lontane dal vostro modo di alimentarvi che, pur leggendole con interesse, già sapete dentro di voi che non le seguirete mai. Altri autori vi rivelano che la colpa del vostro

Il vostro identikit - prima parte

Siete una persona con qualche chilo da smaltire. Vorreste perdere peso per l'estate, per entrare in quel favoloso vestito il mese prossimo. Capita che vi mettiate a regime, ma poi succede qualcosa che vi impedisce di portare a termine i vostri buoni propositi: un invito a cena inaspettato, un attacco di fame improvviso. Ogni volta vi dite che sarà l'ultima , che da domani sa

Il vostro identikit - seconda parte

Perchè leggete queste pagine? Probabilmente perché siete insoddisfatti della vostra forma fisica . O forse questa è solo una scusa nella quale credete fermamente. Nella mia esperienza clinica non ho mai incontrato persone infelici perché erano grasse. La gente è grassa perché si sente infelice! Sembra un gioco di parole, ma è la chiave di volta del problema di molti, del v

Perché le diete non funzionano - prima parte

È dimostrato: tutte le diete, o almeno quelle intelligenti, cioè quelle bilanciate e compilate da esperti del settore, sono potenzialmente in grado di far dimagrire chiunque senza eccezioni . Allora perché su di voi non funzionano? Perché i vostri tentativi di mettervi a dieta sono stati un disastro? Perché continuate a permanere in una situazione di disagio in cui

Perché le diete non funzionano - seconda parte

Continua la nostra carrellata sui motivi più comuni di fallimento delle diete . Nella pagina precedente abbiamo analizzato le seguenti motivazioni: dieta sbilanciata, dieta troppo breve, dieta inadatta, dieta non convincente, dieta insipida. In questa pagina andremo a vedere ulteriori cause, e altri miti da sfatare. La dieta l'avete creata da soli In eff

Perché le diete non funzionano - terza parte

Proseguiamo nella menzione dei motivi più comuni di fallimento dei regimi alimentari restrittivi . Dopo aver parlato di qualche falso mito (le pillole dimagranti, "non mangio nulla") e analizzato ragioni come le diete fai da te, l'ignoranza o la dilatazione dei tempi, passiamo a vedere altre possibilità, partendo dalle porzioni eccessive, passando per il continuo spiluccare,

Perché le diete non funzionano - quarta parte

Perché spesso falliamo il nostro obiettivo di perdere peso quando ci mettiamo a dieta? Succede molto spesso che proviamo ad adottare uno stile alimentare differente , più sano, ma che poi i risultati non arrivino. Perché? Continua l'analisi delle cause più comuni, partendo da una riflessione sul proprio rapporto con i sacrifici e con le aspettative più o meno realistiche.

Perché le diete non funzionano - quinta parte

Il fallimento delle diete è da imputare esclusivamente a noi stessi. Assodato che regimi ipocalorici ben calibrati fanno dimagrire , sempre e comunque (non consideriamo casi affetti da patologie specifiche), occorre domandarsi perché così spesso falliamo l'obiettivo di perdere peso. In questa quinta parte dedicata all'argomento ci occupiamo di comportamente erronei, e di att

Perché le diete non funzionano - sesta parte

Ultima delle sei pagine dedicate all'argomento base del nostro piccolo trattato sulle tecniche di dimagrimento . Perché le diete non funzionano? Finora abbiamo visionato una serie di cause psicologiche e comportamentali, che ci istruiscono sull'utilità di regimi ipocalorici, ma che ci mettono in guardia da falsi miti sul dimagrimento e sull'incredibile mole di azioni sbaglia

Disturbi del comportamento alimentare

Anoressia, bulimia, binge eating, obesità, ortoressia, vigoressia ed altri ancora. Molti ne soffrono senza saperlo e si affannano a seguire diete, quando il loro problema sta da un'altra parte. In tutti i disturbi del comportamento alimentare, le persone sono ossessionate dall'alimentazione e dalla propria forma fisica , nel senso che trascorrono gran parte della propria gio

Altri disturbi del comportamento alimentare

La lista dei disturbi alimentari (nella pagina precedente abbiamo parlato di: anoressia, bulimia, binge eating disorder, obesità, ortoressia, vigoressia) non si esaurisce qui. Esiste una serie molto numerosa di persone che conducono apparentemente una vita normale e, pur presentando alcuni comportamenti stravaganti rispetto al modo di alimentarsi , non ne sono nemmeno consap

Corpo e mente, il dualismo nella dieta

Quando cediamo o stiamo per cedere, succede dentro di noi un improvviso cambio di rotta . I nostri pensieri e gli atteggiamenti nei confronti del cibo e della dieta si trasformano radicalmente. I nostri atteggiamenti si ribaltano. In quei momenti una vocina (che poi è la nostra!) ci dice che tutto sommato è giusto concederci quel biscotto, quella porzione di dolce, quella pr

Indice glicemico

Una spiegazione alternativa addotta per spiegare il fallimento delle diete o, comunque, questo strano processo che ci porta in un istante a cambiare idea e a cedere alle richieste del palato riguarda l' assunzione di carboidrati . I carboidrati sono detti scientificamente glucidi, sono cioè zuccheri più o meno complessi. Alcuni ricercatori hanno fatto notare che al

Il metodo per dimagrire

Perché questo metodo funziona? Perché ha un approccio nuovo, innovativo. Questo programma non vi suggerisce diete perché l'alimentazione non è il vostro vero problema: è solo un sintomo. Disagio, bassa autostima, esperienze dolorose, scarsa considerazione di voi stessi, stress, noia e moltissimi altri fattori vi hanno portato ad ingrassare. Quindi il vostro grasso è solo la

Basta parlare di diete

Basta parlare di diete! Non vuole essere uno slogan per impressionarvi, ma è la realtà dei fatti: smettiamola di parlare di diete , di farci ossessionare dalle diete, di informarci su quali diete vanno di moda, quali diete fare prima dell'estate… Basta! Una volta ancora dovete sgomberare la mente da questi pensieri. Da tutto quello che ha a che fare col cibo. Per tu

La modella e la star hollywoodiana

Come prima cosa, mettetevi davanti allo specchio e formulate l'obiettiv o che volete raggiungere. Perché davanti allo specchio e non sulla bilancia? Perché dovete partire assolutamente da voi, dal vostro corpo, dalle vostre forme e non dal modello che avete in testa. Cioè non dovete cominciare un programma fitness, alimentare o qualsiasi altro buon proposito con l'idea che v

Formulare obiettivi concreti

Ed ora passiamo agli obiettivi. Dovete formulare un obiettivo che sia rigorosamente concreto , possibile e realistico relativamente ad una parte di voi che vorreste migliorare. Dovete visualizzarlo, capire innanzitutto se è davvero questo che volete raggiungere e non qualche altra meta. Fatevi un esame di coscienza e siate sinceri: cosa volete ottenere veramente? I vostri ob

Misuriamoci

Proprio al fine di stabilire obiettivi concreti, è necessario misurarci . Questo ci permetterà di stare con i piedi per terra fin da subito, in quanto eviteremo di sovrastimare o sottostimare il nostro peso di partenza. Inoltre, attraverso le tabelle e le informazioni che troverete in questi paragrafi, potrete davvero stabilire un traguardo realistico, che terrà conto di alc

Mantenere il segreto

Capita molto spesso che, presi dall'euforia del nostro nuovo buon proponimento , tipo smettere di fiumare, essere più costanti in palestra, perdere cinque chili, finiamo col mettere i manifesti per strada. Ed è normale: siete contenti perché state per cominciare un nuovo percorso che, sperate, porterà i suoi frutti, e vi trovate all'apice della spinta motivazionale. Che c'è

Risposta allo stimolo fame di testa

La dilazione della risposta è un metodo che comprende una serie di tecniche di tipo comportamentale. Consiste nel frapporre un certo lasso di tempo tra l'azione che vorremmo compiere ed il momento in cui la compiamo. L'azione che vorremmo compiere, che sentiamo l'urgenza di mettere subito in atto rappresenta la risposta, la nostra reazione ad uno stimolo. Questa metodolo

Il diario alimentare

Il diario alimentare è uno strumento terapeutico prezioso. Purtroppo molti profani l'hanno spesso proposto anche sulle riviste di moda, suggerendovi di usarlo in maniera impropria rispetto ai suoi reali scopi. Avvalersi di un diario alimentare al fine di rendersi conto se si mangia troppo o anche se lo si fa distrattamente, non è l'unica funzione di questo strumento. Non si

Diario alimentare – variante contacalorie

Accade talvolta che alcuni, pur consapevoli di ciò che mangiano, non ne conoscano i valori calorici. Questo non significa che ciascuno di noi debba sapere esattamente la quantità di calorie di ciascun boccone che mette in bocca! Purtroppo, nella mia esperienza, ho incontrato fin troppe persone abituate ad assaggiare di continuo le pietanze che cucinavano, a mangiare un bisc