Chi sono i disabili?
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Chi sono i disabili?

Menomazione, disabilità, handicap: definizione e classificazione. Menomazione: la suddivisione in 9 gruppi. Disabilità: le 9 aree dove può evidenziarsi la disabilità. Handicap: le 7 differenti tipologie

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Chi sono i disabili?

Nel 1908 l'OMS, pubblicò un primo documento dal titolo "International Classification of Impairments, Disabilities and Handicap" (ICIDH).

In Italia la certificazione di Handicap prevista dall'articolo n° 3 della Legge 104/92 nasceva proprio dalle definizioni dell'OMS dell'ICIHD 1980 (Soresi, 1997). Il documento è propriamente un manuale di classificazione delle conseguenze della malattia e indica una correlazione tra malattia e la società seconda una progressione dinamica rappresentata dai seguenti passaggi:

  • Malattia Condizione soggettiva
  • Menomazione Condizione esteriorizzata
  • Disabilità Condizione oggettiva

La Menomazione (Impairment) è definita come qualsiasi perturbazione e della struttura e del funzionamento del corpo, mentale e fisica. L'ICIDH classifica le menomazioni in nove gruppi:

  • Menomazioni della capacità intellettiva
  • Altre menomazioni psicologiche
  • Menomazioni del linguaggio e della parola
  • Menomazioni auricolari
  • Menomazioni oculari
  • Menomazioni viscerali
  • Menomazioni scheletriche
  • Menomazioni deturpanti
  • Menomazioni generalizzate, sensoriali e di altro tipo

La Disabilità (Disability) è definita come la limitazione o perdita (conseguente a menomazione) della capacità di compiere un'attività nel modo o nell'ampiezza considerati normali per un essere umano. L'ICIHD indica nove aree ove può evidenziarsi la disabilità:

  • Disabilità nel comportamento
  • Disabilità nella comunicazione
  • Disabilità nella cura della propria persona
  • Disabilità locomotorie
  • Disabilità dovute all'assetto corporeo
  • Disabilità nella destrezza
  • Disabilità circostanziali
  • Disabilità in particolari attività
  • Altre restrizioni all'attività

L'Handicap è definito come la condizione di svantaggio conseguente a una menomazione o a una disabilità che in un certo soggetto limita o impedisce l'adempimento del ruolo normale per tale soggetto in relazione all' età, al sesso e ai fattori socioculturali. L'ICIDH indica sette tipi di handicap:

  • Handicap nell'orientamento
  • Handicap nell'indipendenza fisica
  • Handicap nella mobilità
  • Handicap occupazionali
  • Handicap nell'integrazione sociale
  • Handicap nell'autosufficienza economica
  • Altri handicap

L'ICF non classifica le persone: è una classificazione delle caratteristiche della salute delle persone all'interno del contesto delle loro situazioni di vita e degli impatti ambientali.

Molto spesso si ritiene erroneamente che l'ICF riguardi soltanto le persone con disabilità, in realtà esso riguarda tutti. L'ICF ha un'applicazione universale (Bickenbach et al. , 2005).