Focus Scienza del Movimento
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Focus Scienza del Movimento

Articoli di approfondimento dell'area Scienza e Movimento

Cerca tra i nostri articoli

Movimento arcaico nel potenziamento e funzionalità degli arti inferiori

Credo che chiunque, soprattutto chi lavora in palestra, si renda conto dell'attenzione crescente che viene oggi riservata ai fattori estetici : ogni anno aumenta sempre di più, sono sempre più le donne che dichiarano guerra a grasso, cellulite e ritenzione idrica ma sono molti anche gli uomini che vorrebbero cambiare la forma di cosce e polpacci. Quindi, generalmente, come si no

Riabilitazione globale

Un numero crescente di fisioterapisti si sta avvicinando sempre più ad un approccio globale alla fisioterapia : la dimensione di tale tendenza è confermata dall'interesse verso le tecniche posturologiche, dall'apertura al dialogo con professionisti provenienti da altra formazione e dall'auto-formazione continuativa, sia che avvenga attraverso la partecipazione a corsi specifici, o

Riabilitazione globale - seconda parte

Un esempio banale potrebbe essere quello di un paziente che abbia subito un intervento al ginocchio : in questo caso lavorare sullo schema motorio della deambulazione (di pari passo con la normale terapia specifica) farà sì che al momento di riprendere le normali funzione e quindi ricominciare ad appoggiare il peso normalmente, il paziente possa già disporre di una buona capacità

Imparare a riposarsi naturalmente

L'essere umano apprende in continuazione: è un dato di fatto, è una frase che ripeto spesso. Riposare bene, come tanti altri comportamenti, può essere appreso e migliorato. Uno dei passi fondamentali consiste nel ri-sincronizzarci con i nostri ritmi ultradiani : questi non sono altro che normali fluttuazioni di stato del nostro organismo, paragonabili al ritmo sonno-veglia, che co

Le basi dell'osteopatia

Con sempre maggiore frequenza sentiamo amici o conoscenti che raccontano di essere andati dall' osteopata . Ma chi è l'osteopata? E cosa fa ? Nella mia personale visione delle cose il termine: " medicina alternativa "suona come qualcosa di strano, fumoso, senza basi scientifiche, per dirla semplicemente: qualcosa in cui bisogna credere. " Alternativa " è quella cosa mistica,spiri

I poteri della mente sul corpo: possibili applicazioni

Da alcuni anni ormai è assodato che la mente e il corpo siano strettamente legati uno all'altro. Alcune persone infatti nascono con una capacità innata di controllare il proprio corpo attraverso la mente, altri invece imparano a farlo con grande fatica, altri ancora purtroppo non riescono nemmeno ad immaginare di poterlo fare. Che sia comunque scientificamente dimostrabile o m

Componenti e valutazione dell' equilibrio

La valutazione dell'equilibrio deve tener conto delle risposte alle perturbazioni esterne, delle richieste posturali anticipatorie associate ai movimenti volontari, dell'abilità a muovere il centro di massa efficientemente ed in maniera volontaria nello spazio. In relazione al tipo di disturbo da considerare e dall'obiettivo che ci si prefigge, la valutazione clinica ci consente

Le modificazioni al sistema nervoso centrale indotte dall’esercizio

Tutte le discipline sportive nelle quali vi è una forte componente atletica unita a fondamentali abilità tecniche (lanci, salti, giochi sportivi), nel periodo di preparazione, ed in special modo nel periodo preagonistico, comprendono una serie di particolari esercitazioni per la forza dette " forza speciale ". Non si tratta di un nuovo parametro di classificazione della forza, int

Infiammazione dell'articolazione della spalla

Nei tanti anni di allenamento e insegnamento in palestra, in svariate occasioni mi è capitato di osservare facce doloranti e frasi del tipo "devo sospendere gli allenamenti per un po' perché ho troppo dolore alla spalla!". Proprio così, le infiammazioni alle articolazioni delle spalle sono frequentissime nel nostro sport e quasi sempre sono causate dai nostri errori: post

Educazione motoria nella prima infanzia

Lo sport sia esso di squadra o singolo ha come obiettivo una gara e presuppone una specializzazione precoce più o meno marcata nel bambino; ed è del tutto inutile creare falsi moralismi sull'argomento, infatti anche se non sono d'accordo ad una specializzazione precoce, è inutile dire che per alcune discipline sportive essa è indispensabile. Basti pensare alla da

Functional Training

L' Allenamento Funzionale oggi fornisce una validissima alternativa ai classici corsi fitness poiché propone un metodo di lavoro diversificato, che se ben strutturato, aumenta la voglia di muoversi e divertirsi facendo qualcosa di utile per la salute. Il Functional Training , infatti rappresenta senza ombra di dubbio la massima evoluzione della performance fi

Attività fisica in età evolutiva: le fasi sensibili

Come prologo a quest'articolo partirei con un dato fondamentale: il sovrappeso e l'obesità infantile e giovanile sono in aumento. Questo perché i giovani si muovono sempre meno e mangiano sempre peggio. È innegabile, e non voglio fare retorica, ma i tempi sono cambiati, ci sono meno spazi verdi, la tecnologia viene spesso preferita all'attività fisica, i fast food dila

Trattamenti della osteoartrosi al ginocchio

Oggi la conoscenza e la razionalizzazione delle proprietà terapeutiche dell'acqua unite ai progressi della tecnologia fondano le basi dell'idrocinesiterapia come indispensabile branca della Medicina Fisica e Riabilitativa, con precise indicazioni cliniche e programmi terapeutici da seguire nelle singole patologie (Megna G., 2005). La possibilità di lavorare in parziale assenza di g

Settembre: iscrizione in palestra

Con l'arrivo dei mesi invernali iniziano i buoni propositi. Tra questi l' iscrizione in palestra è d'obbligo, indipendentemente dall'attività fisica scelta: l'importante è iscriversi. Oggi gran parte delle palestre offre la formula "open", quindi un vero affare: si possono fare decine di attività con un solo mensile, il problema è che molti non hanno il tempo e la condizione fisic

Inizia la scuola ma occhio agli zainetti

Tra qualche giorno inizia ufficialmente l'anno scolastico in Italia. Fra le preoccupazioni dei genitori, oltre a quelle di procurare tutto il materiale scolastico fra libri, quaderni e penne, vi è anche quella relativa al peso dello zaino . A lungo si è dibattuto se il peso ed il trasporto prolungato dello zainetto scolastico possano costituire un fattore determinante nello scaten

L'evoluzione dell'apparato locomotore

L'attuale struttura scheletrica dell'uomo è il risultato di migliaia d'anni di evoluzione in cui l'organismo, per adattarsi selettivamente alle dinamiche ambientali, ha dovuto modificare la propria conformazione. Dal nostro più antico discendente, l'Australopithecus africanus, non alto più di un metro e cinquanta centimetri, già bipede, avrà inizio il processo di ominizzazione

Valutazione della postura

La valutazione dello stato del tono muscolare e i rapporti biomeccanici dei distretti osteo-articolari ci permette di venire a conoscenza di numerose informazioni in merito a come il nostro sistema posturale si organizza nello spazio. L' analisi della biomeccanica posturale deve essere la prima pratica di intervento in qualsiasi programma di allenamento sia ai fini delle rieduc

Postura e motricità in età evolutiva

Un argomento che potrebbe sembrare scontato, ossia che il nostro corpo evolve e con esso si modifica anche la nostra postura, in realtà non lo è affatto. Ancora oggi si applicano interventi correttivi senza rispettare i normali ritmi di crescita del soggetto in formazione. Per evitare queste conseguenze dannose è bene conoscere come si sviluppa la nostra struttura muscolo-scheletri

Sport e salute: l’altra faccia della medaglia

Sport e salute rappresentano un binomio spesso inscindibile. Soprattutto in epoca moderna lo sportivo gode di una " mitizzazione " per il quale viene identificato come simbolo di forza, benessere e salute. Questi sono anche gli effetti di una cultura narcisistica ed esteta per il quale l'apparire vale più dell'essere. Palestre, centri fitness e pubblicità propongono ogni giorno t

Quando le ossa scrocchiano

Questo è un articolo per tutte quelle persone che piegandosi sulle ginocchia, muovendo le caviglie o le spalle sentono quel tipico "crack" o scrocchio articolare che può preoccupare qualcuno o divertire invece qualcun altro, magari tentando di emulare le gesta di Bruce Lee o Ken Shiro facendo scricchiolare collo e mani. Le articolazioni Prima di tutto bisogna chiarire che qu

Prevenzione dell'artrosi

L'artrosi, nota anche come osteoartrosi è una delle malattie croniche di tipo degenerativo che colpiscono le articolazioni. Si tratta di una degenerazione strettamente collegata all'avanzare dell'età che si può presentare a partire dal quarantesimo anno di età. La massima incidenza si registra negli ultra settantenni. L'artrosi colpisce le articolazioni e le vertebre che per

Running in inverno: 10 buoni motivi per farlo

Il running fa bene al corpo e alla mente. Aumenta la capacità polmonare, mantiene allenata e tonica la muscolatura, permette di smaltire le calorie in eccesso e di mostrarsi sempre in piena forma fisica. Perché, allora, non sfruttare anche in inverno questi vantaggi, tenendo conto che, a quelli già citati, se ne aggiungono un'altra decina tutt'altro che trascurabili? 1. Combatte

Il piede: l'organo meraviglioso

Nascosti, bistrattati, spesso maltrattati, in realtà i nostri piedi rappresentano uno straordinario esempio di ingegneria biologica nonché uno degli elementi distintivi della specie umana alla pari del cervello. In riferimento all'evoluzione dell'uomo e alla sua supremazia sulle altre specie si può affermare che "è in questo momento che il piede dell'uomo si pone al di sopra di

Scarpe coi tacchi: istruzioni per l'uso

Il tacco nella storia Il tacco è da secoli simbolo di femminilità , sensualità e bellezza. L'utilizzo di queste calzature viene fatto risalire già in epoca romana e greca, quando le matrone per apparire più alte utilizzavano un tacco che però si allungava per tutta la suola. Si afferma, tuttavia, che i primi modelli per come li conosciamo oggi siano stati indossati da Monna Lis

Camminare: l'elisir di lunga vita

Il cammino rappresenta una delle attività che più caratterizza l'essere umano in quanto tale. Già in epoca preistorica l'uomo era dedito al nomadismo , ossia allo spostamento continuo, anche per lunghi tratti, per andare alla ricerca di cibo. L'attività di esplorazione è proseguita in epoca romana, gli eserciti erano costretti a camminate estenuanti per raggiungere il luogo della

Benefici dell'attività fisica e motoria

L'articolo è tratto dalla tesi "Il ruolo del laureato in scienze motorie all’interno delle strutture sportive e motorio – ricreative: un’indagine condotta nella città di Napoli". L'autore ha partecipato con il suo elaborato alla I edizione di "Fai vincere la tua tesi". Per maggiori informazioni www.nonsolofitness.it/tesi Benefici dell'esercizio fisico A livello cardiovascol

Attività fisica: un'indagine su bambini, adulti, anziani

Un regolare esercizio fisico che aiuti a prevenire le malattie croniche, a proteggere da condizioni disabilitanti, a eliminare i fattori di rischio, è utile a tutte le età. Per i ragazzi, oltre agli effetti benefici generali sulla salute, l'attività fisica aiuta l' apprendimento , rappresenta una valvola di sfogo alla vivacità tipica della giovane età, stimola la socializzazion

Sedentarietà in Italia e in Europa

Inattività fisica e sedentarietà sono problemi di vastissime dimensioni, che conducono al declino dei livelli di attività fisica (LAF) e delle prestazioni motorie. L'aggettivo "sedentario" viene dal latino "sedentarius", derivato da sédere, stare seduto, e indicava chi stava abitualmente a sedere, e chi stava sempre in casa. Attualmente "sedentario" definisce colui che si muove poc

Il declino dell'attività fisica tra i giovanissimi

Ekelund et al. (2011) hanno valutato l'associazione tra il tempo speso per l'attività fisica moderata/intensa (MVPA) e quello speso in attività sedentarie e diversi fattori di rischio cardiometabolico in una popolazione di 20.871 bambini e adolescenti (di età compresa tra 4 e 18 anni), reclutati in 14 diversi studi tra il 1998 e il 2009. Dall'analisi dei dati è risultato che i sog

La salute come vantaggio competitivo

Nei Paesi industrializzati, i lavoratori ingrassano, fanno meno attività fisica, fumano, bevono troppo, sono più stressati, il che li rende maggiormente vulnerabili alle malattie del benessere . Negli ultimi trent'anni, una grande quantità di studi e ricerche ha fornito prova del fatto che il 60-70 % delle principali malattie sono associate a rischi ambientali modificabili. Mal

Quando le ginocchia scricchiolano

In un precedente articolo ( Quando le ossa scrocchiano ) avevamo analizzato i motivi per cui capita che durante alcuni movimenti delle articolazioni del nostro corpo capiti spesso di sentire quei rumorini tipici di scrocchio articolare . In questo ci occuperemo concretamente di vedere i motivi per cui questi rumori avvengano in maniera specifica alle ginocchia . Anatomia dell'

Componenti della prestazione fisica

La prestazione fisica è un indice di quanto una persona si sia adattata a un certo stile di vita; generalmente nell'atleta è più alta di quella di un soggetto che non pratica sport. Nell'attività sportiva il livello della prestazione è determinato in parte dalle caratteristiche fisiche, come la struttura corporea, che possono rappresentare un fattore predisponente per una data

Attività fisica: la prima forma di prevenzione e benessere

Salute non è solo assenza di malattia ma qualcosa di molto più grande: è vivere con ritmi che rispettano i propri limiti, è abitare in un ambiente sano e accogliente, è svolgere un lavoro che realizza e gratifica, è nutrire il corpo e la mente con cibi e pensieri sani, è avere buone relazioni con gli altri e stare bene con se stessi, è stimarsi, amarsi, rispettarsi, coltivare i pro

Non trovi lavoro dopo Scienze Motorie? È colpa dei corsi di due giorni

La strada per il lavoro è lunga e tortuosa per tutti i laureati italiani che dopo aver acquisito il titolo si affacciano con entusiasmo al mondo del lavoro per poi ritrovarsi dopo appena qualche mese con un curriculum in mano di difficile collocazione. A complicare ulteriormente le cose per i laureati in Scienze Motorie vi è la fastidiosa presenza di corsi di formazione ad a