Test indiretti di valutazione delle prestazioni aerobiche
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Test indiretti di valutazione delle prestazioni aerobiche

Analisi di alcuni comuni test indiretti per la valutazione della potenza e della capacità aerobica. Il test di Cooper.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Valutazione del massimo consumo di ossigeno

La determinazione diretta del VO2max, e degli altri parametri legati al metabolismo aerobico, necessita di apparecchiature complesse e costose.
Si puó aggirare l'ostacolo attingendo ad alcuni test indiretti, ovvero a prove che misurano parametri differenti ma strettamente correlati con quelli che ci occorrono. Va da se che il grado di precisione e ripetibilità non potrà eguagliare i test diretti. I test di tipo indiretto per il VO2max si possono schematicamente suddividere in test massimali e sottomassimali. I test massimali sono a loro volta suddivisibili in prove continue e prove a intensità crescente.
I test massimali assurgono a quanto segue:
  • l'intensità massima di un esercizio di tipo aerobico (di durata superiore ai 6 minuti) che un soggetto puó sostenere é determinata dal suo VO2max
  • a potenza metabolica aerobica maggiore, corrisponde un VO2max maggiore essendo quest'ultimo un indice diretto dell'intensità del metabolismo ossidativi e quindi della capacità di generare energia aerobicamente
  • a parità di rendimento a una potenza metabolica aerobica maggiore corrisponde una velocità maggiore, e quanto più a lungo si riesce a mantenerla ai massimi livelli tanto migliore sarà l'efficienza di questi processi metabolici
  • il costo energetico della corsa é mediamente uguale per tutti i soggetti, indipendentemente dalla velocità, rendendo intercambiabili i risultati ottenuti outdoor con quelli sul tapis roulant

Test di Cooper


con il quale si misura la massima distanza percorsa il 12 minuti da un soggetto. La distanza in esame fornirebbe una misura della massima potenza aerobica in base ad una tabella di riferimento (accanto riportata). La durata significativa di questo test é dovuta alla necessità di essere certi che, le fonti energetiche utilizzate, siano di tipo aerobico.

Distanza percorsa in 12 minuti VO2max
Numero di giri KM ml•kg•min
4 1,6 24,5
1,7 26,7
1,8 28,9
1,9 31,2
5 2,0 33,4
51¼ 2,1 35,6
2,2 37,9
2,3 40,1
6 2,4 42,3
2,5 44,6
2,6 46,8
2,7 49,1
7 2,8 51,3
2,9 53,15
3,0 55,8
3,1 58,0
8 3,2 60,2
3,3 62,5*
3,4 64,7*
3,5 66,9*
9 3,6 69,2*
3,7 71,4*
3,8 73,8*
3,9 75,9*

* Valori estrapolati in quanto il test di Cooper è relativo a valori compresi tra 29 e 60 ml•kg•min