Milan - Manchester United 3-0
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Milan - Manchester United 3-0

La settimana calcistica è stata segnata dalla roboante vittoria del Milan contro il Manchester United, addirittura per 3 a 0. Ciò che ha ...

Autore:
Ultimo aggiornamento:

La settimana calcistica è stata segnata dalla roboante vittoria del Milan contro il Manchester United , addirittura per 3-0. Ciò che maggiormente ha stupito il pubblico e gli addetti ai lavori è la severa lezione che i rossoneri hanno impartito ai diavoli rossi, sia a livello di gioco che di tattica. Carlo Ancelotti ha avuto l'abilità di imbrigliare gli inglesi a centrocampo, insistendo sul tanto vituperato modulo ad albero di Natale. Sontuoso l'apporto di Seedorf , ma a fare la differenza in questo Milan è il brasiliano Kaka , autore di un altro gol dopo la doppietta dell'andata.

La sfida con Cristiano Ronaldo per il pallone d'oro è stata vinta nettamente, e se i rossoneri dovessero prevalere in finale, l'ambito premio finirebbe certamente a Milano, a casa del giovane fuoriclasse. Alle volte il calcio regala trame che, viste al cinema, apparirebbero forzate. Il Milan incontrerà ad Atene il Liverpool, che nell'incredibile notte di Instanbul riuscì a recuperare 3 gol ed uscire vittorioso ai calci di rigore. I rossoneri hanno buoni ricordi di Atene, dove rifilarono 4 gol al Barcellona nell'unica finale vinta da Fabio Capello. Ma il Liverpool è squadra coriacea, difficile da affrontare e da battere. Partita aperta ed affascinante.

Questa finale del Milan offusca l'impresa dell'Inter , che ha vinto con largo anticipo questo campionato, e adesso si prepara ad affrontare la Roma nell'ennesima finale di Coppa Italia tra le 2 formazioni. La partita di oggi non ha alcun significato per i nerazzurri, e, purtroppo per loro, nemmeno per il Messina che oramai solo l'aritmetica non considera nella serie cadetta.
A tener viva una fiammella di interesse è la lotta per gli ultimi 2 posti in Champions League e la lotta per non retrocedere.

C'è un incrocio tra queste 2 battaglie allo stadio Olimpico di Roma, dove il Livorno incontra l'asfittica Lazio di questo finale di stagione. I biancazzurri, grazie alle sfide degli avversari, possono chiudere la pratica oggi stesso, battendo gli amaranto che non paiono avversario irresistibile. Il Milan, terzo, incontra la Fiorentina, che senza la penalizzazione sarebbe a ridosso dei rossoneri. La stagione dei viola è da incorniciare, decisamente brillante, per gioco e per carattere. Il Palermo affronta in casa la Roma, e proprio i giallorossi potrebbero fare un favore ai cugini battendo i rosanero.

La sfida clou della giornata è Chievo – Parma. I Ducali hanno a disposizione 2 risultati su 3, grazie ai 9 punti conquistati nelle ultime 3 giornate.

Da 37 punti in giù rischiano tutti, ma il maggior indiziato sembra essere proprio il Chievo, in crisi da ormai troppo tempo.