Scudetto, salvezza e coppa Uefa
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Scudetto, salvezza e coppa Uefa

L'Inter rallenta il passo e pareggia per la seconda volta consecutiva. Il Palermo gioca bene e va in vantaggio di 2 gol. I nero azzurri quest..

Autore:
Ultimo aggiornamento:

L'Inter rallenta il passo e pareggia per la seconda volta consecutiva. Il Palermo gioca bene e va in vantaggio di 2 gol. I nerazzurri quest'anno non ci stanno a perdere mai, e riescono nella rimonta, sfiorando l'impresa. La Roma rosicchia altri 2 punti, e sono 4 in 2 giornate, ma ormai è troppo tardi. Vincendo la sfida di mercoledì Mancini può cucirsi il tricolore sul petto.

I giallorossi riscattano almeno in parte la debacle di Manchester, vincendo con 4 reti, 2 di Totti sempre più capocannoniere, contro la Sampdoria. Gli uomini di Spalletti hanno avuto il merito di reagire all'umiliazione dell'Old Trafford con una prova di carattere e, complice il pareggio della Lazio ad Ascoli, mettono al sicuro il secondo posto.
La Lazio, dopo 8 vittorie consecutive, pareggia in casa dell'Ascoli e rischia anche di perdere. Solo una grande reazione di orgoglio dei romani ha consentito alla compagine capitolina di afferrare il pareggio in 10 contro 11. Da segnalare la prima rete di Jimenez con la nuova maglia.

Il Milan si accaparra la quarta piazza, ai danni del Palermo. I rossoneri maramaldeggiano al S. Filippo, dopo la grande vittoria all'Allianz Arena. Inaspettatamente i milanesi sono l'unica formazione rimasta in Champions, insieme alle squadre inglesi, dominatrici in Europa.

Il Palermo ottiene un ottimo pareggio al Meazza, ma il deficitario percorso della squadra di Guidolin nel girone di ritorno ha portato i rosanero fuori dalla zona Champions. 2 gol nella prima frazione non sono bastati a domare l'Inter, ed il secondo tempo ha evidenziato le magagne di una squadra che non vince da mesi.
L a Fiorentina senza la penalizzazione sarebbe a pari punti con la Lazio. E questo la dice lunga sul grande campionato di questa squadra. Contro il Siena i viola non si sono espressi al meglio delle loro potenzialità, ma hanno avuto il merito di andare in rete con il solito Mutu. La coppia d'attacco della Fiorentina è tra le prime d'Europa: è un peccato che l'anno prossimo Toni sembra destinato a cambiare squadra.

Salvezza e Coppa UEFA

Il Chievo è in grandi difficoltà. Delneri, che era riuscito a proporre un buon gioco e ad ottenere discreti risultati, si trova ora a soli 2 punti dal baratro. Anche nella giornata di sabato, al Friuli, i gialloblu hanno disputato una buona gara ma 2 gravi disattenzioni hanno portato ad altrettanti gol. I clivensi sono adesso attesi dalla Lazio nel recupero di mercoledì.

La Reggina non riesce più a vincere, e si accontenta di un pareggio in casa del Livorno, mentre il Parma sciupa una ghiotta occasione per portarsi almeno momentaneamente sopra la linea di galleggiamento, ma fallisce l'appuntamento e pareggia in casa contro il Catania. Il Messina e l'Ascoli, chiamati all'ultimo appuntamento utile, lo falliscono, e vanno incontro a retrocessione certa.