Migliorare il riposo e il recupero
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Migliorare il riposo e il recupero

L'importanza del recupero per conseguire buoni risultati nello sport prevenendo fasi di sovrallenamento

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Migliorare il riposo e il recupero

I massimi esperti mondiali sostengono l'importanza di tre fattori fondamentali per il successo nello sport: allenamento, alimentazione e recupero.
Molti libri e articoli si soffermano esaurientemente sulle tecniche di allenamento e su teorie alimentari, non è altrettanto facile trovare indicazioni su come migliorare la qualità del riposo, elemento decisivo sia per raggiungere prestazioni ottimali nello sport sia per la salute generale della persona.

Inoltre i benefici di un buon riposo non si verificano solamente a livello di recupero muscolare ma anche in termini di sistema nervoso; ciò si rivela particolarmente utile in quegli sport che richiedono grande concentrazione in gara o in allenamento.

È importante rammentare che i fattori che influenzano, più o meno direttamente, il riposo e il recupero sono tanti: la quantità e la qualità dell'attività fisica, l'alimentazione, l'umore (gli stati emotivi influiscono in maniera determinante sull'equilibrio biochimico interno), il sesso, il lavoro, e praticamente qualunque cosa possa caratterizzare il nostro stile di vita; pertanto uno stile di vita sano è la via maestra a un riposo soddisfacente.
Uno sguardo intornoI metodi di rilassamento sono tanti, citerò brevemente i due sistemi più diffusi per evidenziare alcuni punti di riflessione.

Una critica comune che si può muovere a tutti questi metodi consiste nel fatto che buona parte dell'esito dipende dal grado di suggestione auto-etero indotta che si raggiunge nell'ambito della pratica: pertanto l'innegabile efficacia può essere maggiormente ascrivibile alle abilità di suggestione del conduttore del gruppo e di autosuggestione dei partecipanti che non alla struttura del metodo.

Inoltre è importante ricordare che ottenere uno stato di flaccidità muscolare (risultato che sembra prioritario in questi sistemi) non necessariamente migliora il recupero, anzi può creare un ulteriore sforzo dell'organismo per riottenere, in seguito, un tono normale.

  successivo