Finite le feste rimettiamoci in forma
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Finite le feste rimettiamoci in forma

Strategie per ritrovare la forma fisica dopo i pasti festivi, depurare e riportare in una condizione di fitness l'organismo

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Finite le feste rimettiamoci in forma

Finite le feste, assieme ai doni, certamente Babbo Natale ci avrà portato qualche chilo di troppo. Pur essendo l'estate ancora lontana, ritrovare la forma perduta a suon di zamponi e panettone, è una priorità per la nostra salute prim'ancora che per il nostro ego.
Le abbuffate natalizie non hanno compromesso solo la nostra linea, ma hanno anche contribuito ad affaticare il nostro organismo che, a questo punto, ha bisogno anche di disintossicarsi.

Iniziamo ricalibrando la nostra alimentazione, limitando più che mai l'uso di grassi, soprattutto dei grassi saturi (quelli che a temperatura ambiente si presentano solidi, come ad esempio il burro) e soprattutto se di origine animale (lardo, strutto), ma tenendo alla larga anche fritture e prodotti dolciari, particolarmente ricchi in lipidi e zuccheri semplici. Limitiamo le bevande particolarmente zuccherate, e quindi caloriche, ed anche l'abuso di alcool.
Largo spazio ai carboidrati complessi (pane, pasta e farinacei) meglio ancora se il palato gradisce quelli integrali, più ricchi di fibre, che aiutano l'organismo a disintossicarsi, e limitano l'assimilazione calorica.

Frutta, verdura e legumi dovrebbero divenire gli alimenti maggiormente ricercati, per le loro proprietà nutrizionali e detossificanti. Senza dimenticare l'importanza dell'apporto vitaminico fornito, che aiuta non poco il nostro sistema immunitario, impegnato in questi mesi più che mai, a difenderci dalle malattie da raffreddamento tipiche del periodo invernale.
Chi ha uno stile di vita all'insegna dello sport e del movimento sarà maggiormente avvantaggiato, per un duplice aspetto. Avrà "incassato" meglio i duri colpi inferti alla linea da torrone e lasagne e, oltre ad essere aumentato di peso relativamente poco, non farà fatica a smaltire rapidamente qualche centimetro di troppo, continuando semplicemente con una sana e consolidata abitudine.

Per chi invece svolge una vita sedentaria, sarà il momento più opportuno per intraprendere una pratica sportiva. L'impegno iniziale dovrà essere modesto ma costante.
Se lo smog cittadino e il freddo non incoraggiano alle lunghe quanto salutari passeggiate, una valida alternativa potrà rivelarsi l'iscrizione in palestra o in piscina. Fatevi seguire da un bravo trainer eseguendo un primo periodo di adattamento all'ambiente ed alla nuova vita da sportivo. Il vostro corpo ringrazierà, e tutto l'organismo ne trarrà beneficio.
Chi vuole arrivare preparato alla fatidica "prova costume" sappia che questo è il momento di iniziare, è proprio il caso di dirlo, a pedalare. Cercare di perdere i chili di troppo con diete da fame, o estenuanti corse sotto il sole, un mese prima della partenza per le spiagge, è una insana e dannosa abitudine, per il corpo e per la mente.

Se il freddo non vi fa paura, niente è più efficace e salutare della corsa, magari su un fondo di terra battuta, e comunque evitando per quanto possibile l'asfalto. La corsa è l'attività più naturale per l'uomo, unica nel farci ritrovare la forma fisica, non richiede iscrizioni in strutture apposite, ne costringe a rigidi orari, si può praticare da soli o in compagnia. Ha innumerevoli vantaggi di ordine pratico ed è estremamente salutare.
Se tutto questo non è ancora bastato a convincervi, forse lo farà sapere che, appena 4 km al giorno, riducono di oltre il 40% il rischio d'infarto e vi aiuteranno ritrovare la linea perfetta. Credo invece che sia a conoscenza di tutti quanto aumenti il rischio di problemi cardiaci con il sovrappeso, la sedentarietà, e le cattive abitudini alimentari tipiche delle lunghe festività natalizie.

Largo spazio anche a tutte le altre discipline aerobiche, e quindi ottime attività per conseguire il nostro scopo sono: il ciclismo, lo sci di fondo, il nuoto, il canottaggio, ma anche le lunghe camminate. La pratica costante ci farà tornare in forma e ci aiuterà a prevenire l'obesità, il diabete, l'ipertensione e anche malanni di stagione, per l'effetto benefico dell'attività motoria sul sistema immunitario.
Ben vengano i periodi di riposo e libagione ma, trascorsi i fasti del Natale e del capodanno, scrolliamoci di dosso la pigrizia e riprendiamo le sane vecchie abitudini. Trasgredire a tavola ha più gusto, e comporta meno rischi, quando normalmente si segue la retta via.