Sport e sesso, curiosità
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Sport e sesso, curiosità

Curiosità sul sesso legate al mondo dello sport, tutto quello che avreste sempre voluto sapere (e non avreste mai osato chiedere).

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Sport e sesso, curiosità

In merito alle curiosità su sport e sesso vediamo i casi di Alfredo Binda e Ben Johnson riguardo il loro rapporto con il sesso in relazione alla prestazione agonistica. Seguono degli interessanti dati statistici da cui potete trarre spunto per le vostre riflessioni sul rapporto tra sesso e sport.

  • Alfredo Binda, uno dei più grandi ciclisti, era solito dire che, le ragioni del suo successo derivavano dal concedersi un solo rapporto sessuale l'anno.
  • Ben Johnson (foto), prima delle competizioni, richiedeva espressamente agli organizzatori, che gli fossero messe a disposizione due belle ragazze per fare il giusto... riscaldamento.
  • Secondo le ricerche, le donne che fanno sesso poco prima della competizione sportiva, riescono ad ottenere prestazioni migliori.
  • Durante le Olimpiadi di Sydney una ditta produttrice di profilattici ne regalò 11.000 ad atleti ed allenatori di sesso maschile, nonostante ciò, a tre giorni dalla fine, gli atleti fecero richiesta di un'ulteriore "donazione" di 20.000 profilattici.
  • L'unico momento in cui, per certo, non dovrebbe essere praticato del sesso da parte degli atleti di sesso maschile è subito prima della gara, pena una perdita di efficienza del 10/12%.
  • Molti studi rivelano che le persone attive hanno una vita sessuale più vivace rispetto ai sedentari.
  • Il consumo calorico medio durante l'atto sessuale è di circa 10/15 Kcal al minuto.