Attività e discipline
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Attività e discipline

Attività e discipline sportive, approfondimenti sugli sport individuali e di squadra, regolamenti, teoria, tecnica e didattica di: atletica, basket, pallavolo, nuoto, e molto ancora

Cerca tra i nostri articoli

Attività e discipline sportive, approfondimenti sugli sport individuali e di squadra, regolamenti, teoria, tecnica e didattica di: atletica, basket, pallavolo, nuoto, e molto ancora

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

La cintura per il body building: utile accessorio o pericoloso inganno?

Tutti conoscono la famosa cintura utilizzata in palestra da molti di coloro che si allenano con i pesi e, chiunque si sia cimentato in questo genere di allenamento, ha avuto modo di utilizzarla almeno una volta. La si vede spessissimo in tv nel corso di alcuni eventi sportivi e, anche molti body builder che frequentano le nostre palestre la indossano appena messo pie

Suddivizione dei gruppi muscolari

Nella suddivisione dei vari muscoli invece è importante dividere i gruppi maggiormente voluminosi da quelli più piccoli . Solitamente le varie suddivisioni avvengono in base ai giorni di allenamento, vediamo alcuni esempi: Esempio: 4 sedute settimanali Esempio 1 Esempio 2 Seduta A: petto, bici

Requisiti fisici e doti per danzare

Non ci si improvvisa ballerini professionisti. La fisicità conta in tutti gli stili anche se, nel classico va abbinata alla qualità del movimento, nel modernjazz e nel contemporaneo alla carica emotiva e nell'hip hop alla versatilità. Se la danza può essere un passatempo completo che procura benessere ad ogni età, chi vuole intraprendere la carriera professionale deve scontrarsi c

Rana: tecnica e muscoli coinvolti

La rana è uno dei quattro stili ufficiali del nuoto 1 . Considerato uno stile molto faticoso e complesso, ma non quanto il delfino, è tra i quattro stili del nuoto il più lento, e in alcuni paesi (soprattutto anglosassoni) è spesso insegnato come primo stile. La rana ebbe in Europa diffusione eccezionale agli inizi del secolo scorso, poi pian piano fu soppiantata dal crawl. Ques

Calcio: allenamento della rapidità e della potenza aerobica nella stessa seduta

In questo articolo vorrei soffermarmi sulla stimolazione delle capacità condizionali , nel particolare della rapidità e della resistenza, utilizzando una metodologia di lavoro a secco (cioè senza l'utilizzo del pallone). Per il calciatore , facendo riferimento al modello fisiologico e prestativo, sono entrambe molto importanti ma è possibile stimolarle nella stessa seduta di a

I principi anatomici del Pilates

Postura e allineamento della colonna; Posizione della testa e del collo; Distribuzione del peso sui piedi; Allineamento del bacino e del cingolo scapolare; Concetto di "Posizione neutra". (32) Postura e allineamento della colonna. 1) Postura Tutti riconosciamo una buona postura quando la vediamo (solitamente in altre persone), ma cosa significa realmente " stare ben dr

Ipertrofia: 10+1 e la ripetizione che fa crescere

Con il termine di ipertrofia muscolare si intende l'aumento di volume del muscolo per aumento di volume degli elementi che lo compongono. Al di là dei vari tipi di ipertrofia che si possono ottenere (del sarcoplasma e delle mio-fibrille, non entro nei dettagli) e delle varie metodiche che mirano allo sviluppo di quest'ultima, uno dei parametri importanti da tenere sotto contro

Allenare la forza generale nel calciatore

La forza, identificabile come capacità condizionale , è a mio avviso molto importante per il calciatore moderno. Il modello fisiologico e prestativo di questa disciplina sportiva richiede all'atleta più che discreti livelli di forza, ma che tipo di forza e come la possiamo sollecitare? In questo articolo propongo una scheda incentrata sul classico allenamento isotonico contro res

Preparazione atletica nel calcio: ritiro estivo

Di seguito vi riporto la programmazione che abbiamo stilato e seguito io e il preparatore atletico Fabrizio Borri, ora al lavoro nelle giovanile del Varese. È stata programmata nell'arco di due settimane per la categoria Allievi Regionali (anni 15-16). Premessa importante: ai ragazzi è stato dato un programma di condizionamento generale da effettuare nelle due settim

Allenamento della forza: come avvicinarsi alla capacità massima assoluta

Riguardo l'allenamento della forza, ma soprattutto in relazione alla sua espressione, vi è un parametro probabilmente poco noto sotto il profilo tecnico sebbene intuibile sotto l'aspetto pratico, che riguarda la differenza esistente tra la capacità massima assoluta di espressione della forza e quella realmente erogata all'interno di un lavoro volontario sebbene di tipo massim

La forza esplosiva, strength-speed factor

Caratteristiche della Forza Esplosiva Soffermandoci sulla Forza esplosiva, essa può essere definita come: "La capacità del muscolo di sviluppare altissimi gradienti di forza in pochissimo tempo . Senza dubbio questa espressione della forza è direttamente connessa con la percentuale di fibre veloci che un soggetto possiede. A livello fisiologico la forza esplosiva può essere ident

Condizionamento delle tibie nella Muay Thai

La Muay Thai, nota anche come Thai Boxe o Boxe Thailandese, rappresenta una disciplina da combattimento, le cui origini risalgono alla Mae Mai Muay Thai, antica tecnica di lotta thailandese. Nella Muay Thai l'aspetto caratterizzante è il suo estremo condizionamento osseo-tendineo; nella lotta le parti del corpo maggiormente interessate sono la testa, gli avambracci, i gomiti, le no

La salute del ballerino

Parlare di medicina della danza significa salvaguardare la salute del ballerino . Questo è uno dei compiti peculiari dell'insegnante che, per migliorare la propria professionalità, dovrebbe essere in grado di prendersi cura del benessere complessivo degli allievi, grazie alle sue potenziali conoscenze tecniche e fisiologiche. La danza è una disciplina in cui il movimento corpore

Pallavolo: campo, rete e pallone

Generalmente le partite di pallavolo si disputano al coperto in impianti il cui unico limite è la distanza fra l'area di gioco e il soffitto che deve essere di almeno 7 metri; per le competizioni organizzate dalla FIVB tale distanza deve essere di almeno 12,5 metri. L'area di gioco, di forma rettangolare comprende il campo di gioco e la zona libera (evidenziati con colori diversi),

Periodizzazione dell'allenamento

La costruzione di un programma di allenamento deve essere funzionale all'obiettivo che l'atleta desidera raggiungere. L'obiettivo deve essere realistico. Inutile approntare un programma di allenamento che punti a mete irraggiungibili. Inoltre l'obiettivo deve essere chiaro: solo in questo modo vi sarà la dovuta tensione al suo raggiungimento. Stabilito e concordato l'obiettivo,