Le discipline dell'atletica leggera
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Le discipline dell'atletica leggera

Atletica leggera: le discipline, le competizioni di salto, lancio, corsa, fondo, ostacoli, marcia e discipline multiple.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Atletica leggera: le discipline

Le competizioni olimpiche di atletica leggera sono divisibili in 3 categorie principali:

  • Lanci
  • Salti
  • Corsa

Le competizioni prevedono prove separate per uomini e donne.

Lanci

  • lancio del giavellotto
  • lancio del disco
  • lancio del peso (più propriamente detto getto del peso)
  • lancio del martello

Salti

  • In alto
  • In lungo
  • Triplo
  • Con l'asta

Corsa

  • Corse veloci
    • 100 metri
    • 200 metri
    • 400 metri
    • 800 metri
  • Mezzo fondo
    • 1500 metri
    • 3000 metri siepi
  • Fondo
    • 5000 metri
    • 10000 metri
    • Maratona (41,195 km)
  • Ostacoli
    • 100 metri ostacoli femminili
    • 110 metri ostacoli maschili
    • 400 metri ostacoli
  • Staffetta
    • Staffetta 4 x 100
    • Staffetta 4 x 400
  • Marcia
    • Marcia 20 km
    • Marcia 50 km

Prove multiple:

  • Pentathlon: (salto in lungo, lancio del giavellotto, 200 metri piani, lancio del disco, corsa 1500 metri)
  • Decathlon: (100 metri, salto in lungo, lancio del peso, salto in alto, 400 metri, 110 metri ostacoli, lancio del disco, salto con l'asta, lancio del giavellotto, corsa 1500 metri)

Nelle competizioni di atletica leggera, l'elemento determinante per una buona riuscita, è la forza, sia pure nelle sue molteplici espressioni.
La forza è una sola ma, con l'allenamento, la possiamo indirizzare verso diversi ambiti.
A tal proposito distinguiamo la forza resistente; la forza elastica; la forza esplosiva e la forza veloce.