I ribaltamenti nella ginnastica artistica
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

I ribaltamenti nella ginnastica artistica

Esame tecnico e didattico dei rovesciamenti nella ginnastica artistica: courbette, suota, ronda, flic flac, kippe.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

I ribaltamenti sono rotazioni del corpo intorno all'asse sagittale o trasversale con passaggio intermedio per la verticale e una o due fasi di volo. L'acceso ai ribaltamenti presuppone la conoscenza di verticali, ruote, ponte ecc. Sono movimenti che richiedono grande velocità di esecuzione, buon controllo muscolare e sensibilizzazione alla spinta con le spalle. Il presalto porta il corpo inclinato in avanti, e può essere effettuato con partenza sul posto a piedi uniti o con due o tre passi di rincorsa. Vengono generalmente preceduti da una breve rincorsa ed un presalto.

Appartengono ai ribaltamenti:

  • Courbette
  • Ruota saltata
  • Ruota spinta
  • Rondata
  • Flic flac
  • Kippe

La preparazione ai ribaltamenti prevede il potenziamento degli arti superiori e dell'articolazione scapolo omerale, la cui spinta è essenziale.
I salti acrobatici consistono in rotazioni complete del corpo in, volo, intorno all'asse trasversale o sagittale. Spinta e arrivo possono avvenire su un piede o a piedi pari. Nella fase di volo, il corpo, può assumere l'atteggiamento raccolto o teso. La velocità di rotazione aumenta con il corpo raccolto. Il successo nei salti acrobatici è dato da un buon potenziamento degli arti inferiori e da un ottimo senso dell'orientamento. Nella fase didattica sarà opportuno utilizzare il trampolino per aumentare la fase di volo e l'elevazione.

  • Salto giro avanti raggruppato: È una rotazione completa del corpo in avanti intorno all'asse trasversale, eseguita in volo in atteggiamento raccolto. È di norma eseguito dopo una breve rincorsa. L'assistenza tenderà, con una mano all'addome, a facilitare l'elevazione. La sua realizzazione prevede un buon irrobustimento dei muscoli degli arti inferiori, e un'opportuna sensibilizzazione alla rotazione in volo. Minitrampolino e materassini saranno gli attrezzi facilitanti l'esecuzione di questo esercizio che prevede, come sviluppi, il salto giro avanti carpiato e il salto giro avanti teso
  • Salto giro indietro raggruppato
  • Rotazioni combinate