Organizzazione di una lezione/allenamento
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Organizzazione di una lezione/allenamento

Organizzazione di una lezione o di una seduta di allenamento di pallavolo, attrezzi specifici, e regole generali della disciplina.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Attrezzi propri della disciplina (rete, palloni, campo)

  • Rete. L'altezza è differente a seconda del sesso e dell'età dei soggetti.
    • Under 14 maschile metri 2.2
    • Under 16 maschile metri 2.35
    • Under 18 maschile metri 2.43
    • Per le donne è di metri 2.24
    Alle estremità della rete, alla distanza di 9 m, abbiamo le 2 bande che delimitano la zona di passaggio della palla.
  • Pallone usato unicamente per la pallavolo. Attualmente si fa uso di un pallone simile a quello usato nel beach, ma più pesante in quanto leggermente sgonfio per rallentare schiacciate e battute, al fine di facilitare ricezione e difesa e rendere più spettacolare gli scambi.
  • Campo per sensibilizzare il giocatore alle relative misure.

pallavolo

Altri spazi; altri attrezzi servono per meglio strutturare l'allenamento.
Coinvolgimento simultaneo di tutti gli atleti con differenza tra alunni di un gruppo scolastico e di un centro agonistico

Mini volley

pallavolo

Età 8-11 anni, campo 4,5 x 4,5 o 3 x 3. Serve a sviluppare quelle capacità che consentiranno successivamente di impiantare i fondamentali individuali.
Regole generaliMassimo 6 sostituzioni in un set; i giocatori di 2° linea non possono effettuare muro e possono attaccare con i piedi a terra da tutte le posizioni e con i piedi alzati da dietro la 2° linea; non si può toccare la rete; il pallone deve passare entro le aste; la battuta può essere effettuata lungo la linea dei 3 metri, ma senza toccarla. È fondamentale che, al momento della battuta, mantengano la posizione di rotazione, altrimenti si ha fallo di posizione. Da qualche anno è stato introdotto il ruolo del libero, questi ha una maglia differente da quella degli altri giocatori e può entrare ed uscire quando vuole al posto di un giocatore di seconda linea, solitamente il meno abile in ricezione e difesa (dato che il libero è
specializzato in questo tipo di fondamentali), quando il giocatore che ha sostituito entra in posto 4 (prima linea) lui esce. Non può battere, non può attaccare né fare muro, non può alzare che con i piedi dietro la 2° linea.