Il fenomeno Pilates
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Il fenomeno Pilates

Il mondo delle palestre in Italia. Campi di applicazione del Pilates

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Il fenomeno Pilates

Il Pilates è una disciplina rigorosa, ma allo stesso tempo anche divertente, è uno sport impegnativo, ma anche in grado di rilassare e aprire la mente, è un hobby che necessita di impegno, ma permette anche di raggiungere consapevolezza e padronanza del proprio corpo. Sono proprio queste le caratteristiche che ne hanno determinato il suo successo tra i vip e non solo come si può vedere dagli stralci degli articoli riportati.

Il primo articolo è preso da una ricerca condotta dalla Camera di Commercio di Milano.

PALESTRE E PALESTRATI

Milano, 7 gennaio 2003.

La Camera di commercio di Milano attraverso il Lab MiM (Laboratorio monitoraggio Imprese Milano) ha realizzato un'indagine sulle palestre e sui frequentatori.

In questi giorni picco delle iscrizioni, soprattutto al nord (+40%), ma anche al centro (+30%) e al sud (+22%). Sono oltre 3 mila le palestre in Italia (+9,7% nell'ultimo anno): boom nel sud (Sardegna +69%, Calabria +37%, Puglia +22%). La vecchia aerobica, ma anche GAG (glutei-addominali-gambe) sono accompagnati da novità emergenti, il pilates (sistema innovativo di esercizi per la mente e per il corpo, sviluppati in una logica sequenza alla ricerca di controllo e fludità dei movimenti, creato da Joseph Pilates). Soprattutto al nord, dove i nuovi metodi si trovano in 6 palestre su 10, mentre al centro e al sud la diffusione è ancora limitata. La semplice "gestione palestre" – non comprendendo, quindi, beauty farm e wellness – si stima abbia un fatturato di oltre 230 milioni di euro in Italia.

Il mondo delle palestre in Italia. In Italia le palestre sono 3119 distribuite tra nord (44,3%), centro (30,3%) e sud (25,3%): ai primi posti troviamo tre regioni del centro nord, Lombardia, Emilia e Veneto (rispettivamente 18,5%, 10,3% e 9,5%). Se tuttavia il fenomeno "palestra" cresce ad un tasso medio del 9,7%, il boom si ha nel sud e nelle isole, con in testa la Sardegna che nell'ultimo anno ha visto crescere le sue palestre del 69%, seguita dalla Calabria con il 36,8%, Puglia 22%, Sicilia 17,5%. Meno evidente la crescita della Campania con il 10,5%, che tuttavia già contava nel 2001 più di 200 palestre, dato che la poneva al quinto posto in Italia.

I corsi preferiti dagli italiani per area geografica. Sono passati, forse, i tempi della ginnastica a corpo libero. Resistono l'aerobica e gli esercizi di GAG, rispettivamente nel 70% e nell'80% delle palestre del nord, anche se in diminuzione a causa delle novità. Mentre tengono nel centro – sud, dove sono ampiamente diffusi in tutte le palestre. Tuttavia sono le regioni del nord le più all'avanguardia in tema di corsi per dimagrire con lo spinning, presente nel 60% delle palestre (contro il 30% di quelle del centro e del sud) e con il metodo "pilates", conosciuto dal 60% delle palestre (contro il 20% di quelle del centro e il 10% del sud).

Il secondo articolo è tratto dal sito web dell'Articolista nella sezione salute e benessere.

FITNESS: BASTA CON I MASCHI TUTTO MUSCOLI GLI UOMINI SCELGONO IL PILATES

Incremento record di iscritti del sesso maschile nelle palestre di tutto il Paese Roma (10 mila) Milano (12 mila). Quest'anno sono 60 mila gli iscritti di sesso maschile a Pilates in tutta Italia. Lo rivela una un'indagine della Power Pilates Italia (www.powerpilates.it), filiale della prestigiosa scuola di New York e centro internazionale di formazione del metodo Pilates, pioniere in Italia nella diffusione della conoscenza e della pratica del vero metodo nella sua forma classica ideata da Joseph Hubertus Pilates.

Il maschio del terzo millennio è ormai cambiato, dopo la globalizzazione elimina le differenze con l'altro sesso e inizia a preoccuparsi dell'aspetto del proprio corpo in un modo più completo: Non cerca più soltanto muscoli gonfi, molla i pesi e va alla ricerca di discipline come le arti marziali ed il Pilates trovando in queste un modo più efficace per ottenere muscoli tonici ed il tanto sognato addominale scolpito. Roba da femminuccia ? Non lo pensa così l'allenatore della squadra di Football Cincinnati Bengals, che ha inserito gli esercizi di Pilates nell'allenamento della squadra. La disciplina, nata negli anni venti dello scorso secolo in Germania è diventato il metodo di allenamento più in voga tra le star negli USA e adesso conquista il pubblico maschile.Tra gli adepti di Pilates c'è anche il campione del mondo della Nazionale Italiana Francesco Totti che ha scoperto il metodo Pilates per curare un mal di schiena cronico e già da alcuni anni pratica regolarmente il Pilates per mantenersi in forma e rilassarsi. "Mi sento più forte e flessibile" spiega Totti.Il metodo corregge la postura, fortifica i muscoli, modella il corpo, allevia le tensioni e libera la mente. Ma quello che è più importante è che questa tecnica può essere usata da tutti senza limiti di età. Va bene per l'allenamento specifico di atleti, per il fitness degli adulti in buona forma ed è indicato anche per gli anziani che con il Pilates possono ritrovare forza ed elasticità.

Attualmente negli USA gli uomini sono già il 38 per cento della clientela dei centri, ma il boom si registra in Brasile dove la presenza maschile conta quasi il 50 per cento degli iscritti. Non indifferente in Europa il fenomeno si ripete: in Germania gli iscritti sono il 34 per cento e in Italia si conta già il 30 per cento di iscritti di sesso maschile ma il fenomeno è in continua ascesa

I campi di applicazione del Pilates

I campi di applicazione del metodo Pilates (18) spaziano dal fitness, per il semplice mantenimento del benessere fisico, al campo specialistico della riabilitazione ortopedica, attraversando la complementarietà all'allenamento sportivo o l'integrazione alla preparazione dei ballerini.

L'estrema versatilità del metodo Pilates lo rendono unica nel suo genere. Le persone che frequentano gli studi Pilates sono le più varie.

Pilates come fisioterapia

Il metodo pilates nasce come fisioterapia e si pone oggi all'attenzione del campo della riabilitazione come una innovativa tecnica di ginnastica posturale e di terapia riabilitativa. Il coinvolgimento di mente e corpo garantisce un risultato duraturo.

Pilates per i professionisti o manager

Mantenersi in forma ottimizzando i tempi da dedicare all'attività fisica. Un'opportunità di allenarsi, fissando gli appuntamenti in base alle proprie esigenze, con la massima flessibilità negli orari.

Pilates per chi è stanco dei ritmi infernali

Per chi decide di allenarsi in un ambiente rilassato, senza i ritmi serrati scanditi da una musica assordante e nel rispetto dei propri tempi interiori.

Pilates per chi vuole un metodo personalizzato

Gli amanti del benessere psico-fisico, che esigono un risultato concreto e tangibile con un impegno individualizzato e dosato, trovano nel metodo pilates la sintesi delle loro esigenze.

Pilates nello sport

Il metodo pilates è veramente flessibile e si adatta perfettamente agli sportivi che integrano la preparazione atletica o che eseguono programmi riabilitativi post traumatici.

Pilates e la gravidanza

Le donne in gravidanza che preparano corpo e mente al parto, trovano nel metodo pilates adeguati programmi di preparazione. Dopo la gravidanza il metodo pilates consente un rapido recupero del tono muscolare e della flessibilità articolare.

Pilates per la terza età

Gli anziani, che vogliono ritrovare l'elasticità del corpo e la giovinezza della mente, si rivolgono sempre più numerosi alla tecnica pilates, che consente la più ampia gradualità nell'esecuzione degli esercizi e si adatta alle più svariate situazioni fisiche. Il metodo di pilates rallenta i processi d'invecchiamento. Avvicinandosi alla terz'eta' il corpo diventa meno agile e flessibile. L'inattività fisica comporta la diminuzione della densità ossea e il volume di massa magra. Gli esercizi di J. pilates rinforzano e allungano i muscoli nello stesso tempo, aiutandoti a sviluppare il giusto livello di mobilità , massa magra e densità ossea.

Pilates nella danza

I ballerini trovano una specifica applicazione del Metodo pilates per la danza classica, jazz, contemporanea ecc. L'esperienza maturata in anni ed anni di contiguità ha prodotto protocolli applicativi specifici per la danza.

Pilates e gli adolescenti

Il metodo pilates è un valido metodo di ginnastica posturale ed interviene efficacemente nei vizi posturali attraverso un programma variato e divertente, contribuendo alla prevenzione di futuri problemi posturali.

Pilates come integrazione della fisioterapia

I pazienti sottoposti a trattamenti di fisioterapia che, di concerto con il terapista, intendono integrare le terapie con una sana attività psico-fisica, possono rivolgersi in assoluta sicurezza al metodo pilates.

Pilates e la dieta dimagrante

Chi si sottopone ad una dieta dimagrante ha la necessità di consolidare la forma fisica raggiunta tonificando la muscolatura per rimodellare le proprie forme con particolare attenzione ai glutei e all'addome. Nessun altro metodo di allenamento offre risultati rapidi ed efficaci quanto il metodo pilates.

Pilates e la riabilitazione

La serie completa degli esercizi permette un lavoro muscolare non solo segmentario, ma di coordinazione di tutte le regioni corporee. Il metodo pilates permette di utilizzare tutti i piani spaziali. Il lavoro viene spesso effettuato in scarico, permettendo il mantenimento di un corretto allineamento della colonna vertebrale. In Fisioterapia con l'uso dell'Universal Reformer e della Cadillac si ottiene una mobilizzazione precoce dell'arto da riabilitare, in qualsiasi condizione esso si trovi, o quando il paziente abbia difficoltà a mantenere la posizione eretta. Qualsiasi tipo di lavoro muscolare è possibile con i vari attrezzi: con la sola eccezione del lavoro isocinetico, sono possibili sia esercizi in contrazione sia in estensione muscolare. Gli esercizi possono essere adattati, senza che i principi di base vengano snaturati, a specifiche esigenze in caso di particolari problemi clinici della colonna vertebrale o per particolari necessita nel campo della ginnastica posturale. Il metodo pilates è in accordo con i principi della fisiologia e della biomeccanica.

Pilates e gli interventi chirurgici

La pratica del metodo pilates permette un' ottimale preparazione muscolare prima di un eventuale intervento chirurgico o può servire come efficace metodo di riabilitazione postoperatoria. Il programma da svolgere a casa propria è modificabile con l'aggiunta di piccoli pesi.

  • 1818 www.pilateslatina.it – i campi di applicazione del metodo Pilates