Introduzione al Pilates
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Introduzione al Pilates

Metodo Pilates: perché la scelta del metodo Pilates, tra le tante attività fitness, come disciplina utile alla ricerca del benessere totale.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Introduzione al Pilates

All'attività fisica è sempre stato attribuito uno spazio rilevante nella vita del singolo e della collettività: fin dai tempi antichi gli uomini hanno dedicato molto del loro tempo a forme di attività motorie (addestramento militare, gare sportive, palestre, terme, giochi, tornei) nelle quali , pur con finalità diverse ma corpo e movimento giocavano un ruolo importante.

Appartiene, però, all'era moderna la consapevolezza medico – scientifica che l'attività fisica, se praticata in modo regolare, non solo favorisce la migliore funzionalità degli apparati del nostro corpo ma incide in modo significativo sulla qualità della vita, sullo stato di salute e sul benessere globale della persona. Al contrario la sedentarietà, che affligge la società moderna, è considerata come un rilevante fattore di rischio per l'insorgenza di patologie importanti e per l'incidenza sui livelli di mortalità della popolazione adulta. Nonostante l'attività fisica svolga un ruolo di primaria importanza per il benessere della persona, i livelli di pratica minimi raccomandati sono ancora lontani dall'essere praticati e dal diventare un elemento caratterizzante lo stile di vita personale.

Oggi, oltre al termine fitness, sono stati coniati vari termini per indicare lo stato di benessere, tra i quali il più citato è "Wellness".

Wellness significa benessere ottenuto con uno stile di vita sano, mirando all'armonia di corpo, mente, anima; è nato dalla fusione dei termini "well-being" e "fitness", ovvero l'attività fisica che contribuisce in maniera essenziale allo star bene.

Giovenale (1), esprimeva il concetto di "mens sana in corpore sano"ed a quasi due millenni di distanza le cose, non sono cambiate. Forse per meglio comprendere il significato di benessere, o star bene si dovrebbe citare la definizione di salute dell'OMS (2), che definisce appunto la salute come " stato di completo benessere fisico, psichico, sociale e non semplice assenza di malattia". A questo si può aggiungere il benessere spirituale, in cui la persona sente, in ogni momento, di vivere in una condizione di gioia, gusto per la vita, pienezza e consapevolezza dell'armonia che la circonda, portando ad uno stato di serenità interiore e di buon rapporto con noi stessi e con gli altri.

Proprio il wellness come cultura del vivere bene, viene trattato nel primo capitolo della prima parte del lavoro, dove si percorre la strada del fitness, della cura del corpo, e l'evoluzione del concetto sino ad arrivare all'attuale termine inglese oggi sulla bocca di tutti e rapportato ai bambini ed agli anziani le due estremità della società.

Nel secondo capitolo della prima parte, si parla del Metodo Pilates. Metodo ormai esistente da tantissimi anni e oggi riscoperto tanto, da essere tra le discipline fitness più in voga del momento. La ginnastica mente e corpo che ha messo in riga le star di Hollywood e non solo: in Italia il numero degli adepti è aumentato del 70%. L'evoluzione di questo metodo che originariamente prevedeva lezioni individuali con utilizzo di specifici macchinari, ha portato oggi a creare il Pilates Matwork che utilizza i principi Pilates trasferendoli in lezioni di gruppo su tappetini disposti a terra.

Joseph Pilates diceva:" se ti senti rigido in un corpo di 30 anni, sei vecchio; se invece ti senti flessibile in un corpo di 60 anni, allora sei giovane" (3).

Il Pilates è una disciplina rigorosa, ma allo stesso tempo anche divertente, è uno sport impegnativo, ma anche in grado di rilassare e aprire la mente, è un hobby che necessita di impegno, ma permette anche di raggiungere consapevolezza e padronanza del proprio corpo.

La seconda parte del lavoro spiega perché la scelta del metodo Pilates, tra le tante attività fitness, come disciplina utile alla ricerca del benessere totale.

L'osservazione, in particolare, è stata pensata proprio per dimostrare i benefici e l'utilità del metodo Pilates ed in particolare del Pilates Matwork, ultimo nato in ambito fitness. Si è svolta nel centro fitness in cui lavoro da circa dieci anni, l' Athena health & fitness, con sede a San Salvo in provincia di Chieti, ed è stata strutturata in tre fasi:

  • Fase iniziale - Strutturazione del test per la valutazione dello stato di salute psico-fisico;
  • Fase centrale – Somministrazione test e applicazione del metodo Pilates;
  • Fase finale – Analisi e comparazione dei dati dell'osservazione.

Dall'analisi dei dati dell'osservazione è emersa la validità del metodo nella ricerca del benessere, innanzitutto fisico e poi psichico e sociale.

Inizialmente si è registrata una condizione di malessere maggiore rispetto alla condizione di benessere nel gruppo campione, dovuta soprattutto alla condizione fisica più che psichica. Questo perché lo stato di salute fisico è più immediato e percettibile dello stato di salute psichico determinato ed influito molto spesso, dalla condizione fisica. Le prime sensazioni di benessere, avute a distanza di poche lezioni, si sono riscontrate maggiormente nel miglioramento dello stato di salute fisico e nella qualità del movimento. A fine osservazione i dati hanno rilevato come la situazione si sia capovolta, la condizione di benessere è prevalsa sulla condizione di malessere, e come sia aumentata la percezione dello stato psichico, questo a dimostrazione di come sia migliorata la conoscenza e la percezione corporea. Il metodo Pilates, per quanto sia di moda, è ottimo ed efficace, aiuta a ristabilire l'equilibrio con il corpo portando al raggiungimento ed al mantenimento di uno stato di benessere totale portando a migliorare la qualità della vita di ciascun individuo.

  • 1Maurizio Viroli- Introduzione – Wellness storia e cultura del vivere bene bene, Clen (TN), Sperling&Kupfer, 2007
  • 2OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità Agenzia dell ‘ONU istituita nel 1948
  • 3www.nutrizioneumana.it