Allenamento per la corsa
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Allenamento per la corsa

Mezzi e routine per l'allenamento alla corsa nei saltatori in lungo, gli esercizi analitici e l'addestramento puro.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

In questa pagina andiamo ad analizzare quale allenamento possa essere adeguato per l'atleta che voglia cimentarsi nella specialità del salto in lungo. Sono presenti esercizi analitici, i mezzi e le routine per l'allenamento alla corsa.

Cross

  • Corsa continua 3-5 km
  • Corsa in progressione
  • Fartlek

Esercizi analitici di corsa

  • Skip (varie modalità esecutive)
  • Corsa calciata dietro e avanti (varie modalità esecutive)
  • Corsa circolare
  • Corsa trottata

Corse tra ostacoli

  • Tratti fino a 100m. con 15 - 7 passi
  • Tratti 60-80m. con variazioni 7-5-3 passi

Addestramento alla corsa

  • Corsa del saltatore su 50-80 m.
  • Allunghi 60-100 m.
  • Progressivi 50-80 m.
  • Variazioni di velocità e/o ritmo 40-120 m.
  • Corsa: ampia, rapida e normale 60-80 m.

Prove ripetute lunghe

  • Corse di 150-300m. in decontrazione
  • Corse ad intensità tra 80-95%

Prove ripetute medie

  • Corse di 60-120m. ad intensità 90-98%

Prove ripetute brevi

  • Sprint 20-50m. Lanciati (anche dai blocchi)

Accelerazioni

  • Tratti fino a 40 m. (anche dai blocchi)

Rincorse

  • Tecniche
  • Ritmiche
  • Maggiorate (+2-4 passi)
  • Complete

I saltatori devono acquisire una specifica resistenza alla velocità per essere capaci di effettuare le 8-9 rincorse di una competizione (2-3 di prova + le 6 della gara vera e propria).
Se, nell'allenamento di un velocista o di un mezzofondista, le corse sul ritmo hanno la funzione di aumentare le loro capacità condizionali alla resistenza veloce, per i saltatori hanno la finalità di addestramento globale della coordinazione nella corsa, di una configurazione del passo economica, efficace e quindi utile al gesto tecnico.