Traumatologia dello Sport
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Traumatologia dello Sport

Lo sport fa bene, ma non sempre si riescono ad evitare traumi ed infortuni. Ogni sport, oltre alle problematiche generiche, presenta delle peculiarità

Cerca tra i nostri articoli

Lo sport fa bene, ma non sempre si riescono ad evitare traumi ed infortuni. Ogni sport, oltre alle problematiche generiche, presenta delle peculiarità

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Infortuni nello sport: definizione

È piuttosto difficile descrivere in cosa consista un infortunio sportivo perché, finora, la quantificazione degli infortuni sportivi ha risentito eccessivamente del punto di vista clinico: eziologia e diagnosi sono aspetti che hanno ancora un ruolo prioritario sia rispetto alla quantificazione della gravità di un infortunio, sia rispetto all'analisi di eventuali correlaz

Epidemiologia nel tennis

Il tennis è uno sport che si basa sulla coordinazione, sulla fluidità dei movimenti del corpo e su di un complesso di forze che spesso agiscono in modo contrastante provocando gravi problemi fisici. Ormai i tennisti professionisti e coloro che intraprendono la lunga strada del professionismo sono sottoposti a stress fisici notevoli. Si gioca tanto, in condizioni di gioco non omog

Asimmetria, infortunio e definizioni

Definizione di asimmetria Possiamo definire le asimmetrie funzionali come deficit di forza esistenti tra agonisti e antagonisti così come ad esempio le differenze di forza tra i due arti inferiori ( Sannicandro et al.,2011). Sarebbe più corretto definire tali asimmetrie, "imbalance", in quanto lo squilibrio riguarda i muscoli agonista e antagonista di uno stesso arto (es. quadri

Modello di prestazione nel tennis assoluto

Oggi, il tennis è uno sport competitivo, attrae milioni di giocatori e tifosi di tutto il mondo. Il tennis è uno sport ricreativo che può essere praticato da persone con qualsiasi abilità di gioco, è uno sport individuale, una disciplina open skill e di tipo intermittente. Il tennis infatti fa parte di questa categoria di attività in relazione all'alternanza di fasi di gioco a impe

Modello di prestazione nel tennis giovanile

Pochi studi hanno affrontato le esigenze di prestazione dei giovani tennisti d'elite(12-16 anni) (Roetert et al., 1996). Drammatici cambiamenti negli attributi fisiologici si verificano in genere all'età di circa 12-15 anni , ma c'è un interindividuale variabilità nei tempi di maturazione. Per esempio, nell'età in cui si assiste a una notevole velocità di crescita è possibile nota

Asimmetria arti inferiori

Quadro di riferimento Uno degli aspetti della pratica sportiva giovanile è certamente rappresentato dalla ricerca dell'incremento delle capacità prestative dell'individuo , ma tale obiettivo non deve lasciare in secondo piano la necessità di tutelare il praticante dal rischio di infortunio. Il numero degli adolescenti che pratica sport negli Stati Uniti è in costante crescita neg

Modello di prestazione nel tennis assoluto - seconda parte

Alcuni studi hanno valutato l'influenza delle superfici sul piano di gioco ( O'Donoghue, and Liddle, 1998) e sulle lesioni generate ( Nigg and Segesser, 1988), ma solo pochi studi hanno analizzato l'effetto di superfici sulle risposte fisiologiche del giocatore. La durata di un incontro di tennis è spesso superiore a un'ora e in alcuni casi dura per 5 ore (Kovacs, 2007; Groppel a

Rischio di infortunio

Le Asimmetrie bilaterali si sospetta che accrescono il rischio di infortuni e hanno un impatto negativo sulle prestazioni (; Impellizzeri, et al., 2007; Lawson et al., 2006; Newton et al.,2006; Stephens et al., 2005; Skelton et al., 2002; Croisier et al., 2002). Per confermare che l'asimmetria funzionale è associata all'aumento del rischio di infortunio e all'influenza negativa che

Ipotesi della ricerca

Lo studio vuol verificare l'eventuale asimmetria funzionale dell'arto inferiore nei giovani tennisti; si prefigge inoltre di verificare l'efficacia del balance training per la riduzione di tale asimmetria. Materiali e metodi Campione Lo studio è stato realizzato con un campione di giovani tennisti (n=23); questi sono stati suddivisi in un Gruppo Sperimentale

Epidemiologia nello sport scolastico e nell'avviamento

Il numero degli adolescenti che pratica sport negli Stati Uniti è in costante crescita negli ultimi 20 anni (Howard et al.,2010). Questo incremento è incoraggiante se si pensa alla forte obesità infantile diffusa negli Stati Uniti. D'altra parte è inevitabile che con l'aumento del numero degli sportivi aumenti anche il numero delle lesioni da sport (Flegal, 2005; Whitlock et al.,

Ipotesi della ricerca - seconda parte

Discussione risultati GS Lo studio si prefiggeva di verificare i livelli di asimmetria funzionale degli arti inferiori nei giovani tennisti. Lo studio voleva altresì verificare l'efficienza del balance training per ridurre tali asimmetrie, rispetto ai tradizionali programmi di preparazione atletica nel tennis giovanile. Il GS ha mostrato incrementi statistici significativi si