#muscoli
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

#muscoli

Tutti gli articoli presenti su NonSoloFitness contrassegnati con l'hashtag #muscoli. Clicca sul titolo o sulla foto per leggere l'articolo di tuo interesse. Se non trovi quello che stai cercando utilizza la ricerca di Google in fondo alla pagina: Google troverà per te l'articolo che cerchi sul nostro sito.

Cerca tra i nostri articoli

Postura

"Generalmente, la postura viene definita come la disposizione delle parti del corpo" 1 . Kendall trae questa definizione di postura da una relazione del Posture Committee dell'American Academy of Orthopedic Surgeon. Secondo De Col 2 essa "altro non è che la posizione che il corpo assume… adattandosi e opponendosi all'azione della forza di gravità che lo schiaccia verso i

L'importanza delle strutture nel mantenimento del CORE stability

La stabilità della colonna lombare è fornita da ossa, dischi, legamenti e strutture muscolari. La stabilità della colonna lombare richiede sia stiffness passiva , attraverso le strutture ossee e legamentose e stiffness attiva (vedi anche CORE stability del medesimo autore), attraverso i muscoli. Se alcune delle componenti attive e passive sono indebolite nella funzione, l'in

La contrazione muscolare

La funzione principale del muscolo è quella di generare movimento insieme all'apparato scheletrico. Per far si che questo avvenga il muscolo deve essere in grado di effettuare la contrazione . Una singola fibra nervosa va ad innervare un determinato numero di fibre muscolari. Le fibre sono formate da diverse fibre nervose definite: fibre intrafusali e fibre extrafusali .

La fatica muscolare

La forza, generata dal muscolo scheletrico durante la contrazione è il risultato di una complessa serie concatenata di eventi la cui compromissione, a qualunque livello, può contribuire all'insorgenza della fatica neuromuscolare. Su base sperimentale, confrontando la forza generata da una massima contrazione volontaria con quella prodotta mediante elettrostimolazione con elettrodi

Tipologia delle fibre in relazione alle diverse vie metaboliche

È possibile distinguere, anche dal punto di vista morfologico e anatomico, le fibre muscolari maggiormente coinvolte nelle attività di tipo aerobico o anaerobico. Nell'accezione funzionale esistono due tipi principali di fibre: Fibre veloci , che danno una contrazione massima, ma di breve durata e sono suscettibili all'affaticamento; Fibre lente , che prod

Allenamento calistenico: il rendimento muscolare

L'allenamento calistenico è certamente una forma di lavoro estremamente impegnativo , pur potendo essere calibrato sulla base delle caratteristiche e delle esigenze individuali. Per comprendere pienamente cosa si intende per lavoro impegnativo, è necessario esaminare la spesa energetica nel corso di un'attività fisica. La spesa energetica per il compimento di un lavoro muscolare è

Energia del lavoro muscolare

Il muscolo pur costituendo circa il 40% della massa corporea, a causa del suo basso metabolismo intrinseco è responsabile del 20 – 30 % del metabolismo totale a riposo . La spesa cambia durante il lavoro muscolare, mentre il consumo di O 2 di tutti gli altri organi (a eccezione del cuore) rimane invariato, il consumo di O 2 aumenta enormemente, tanto da rappresentare circa

€ 0.00 0 prodotti
AREA RISERVATA