Perchè eseguire il riscaldamento
NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 40403925

Perchè eseguire il riscaldamento

L'importanza del riscaldamento nell'economia di un corretto allenamento.

Autore:
Ultimo aggiornamento:

Perchè eseguire il riscaldamento

Eseguire un buon riscaldamento, prima dell'attività sportiva, è fondamentale. Durante il riscaldamento infatti, l'organismo si prepara per quello che sarà l'allenamento vero e proprio, richiamando sangue nei muscoli, lubrificando le articolazioni e rendendo più elastici muscoli e tendini.

Sarà più agevole compiere l'attività sportiva e si eviteranno strappi e stiramenti.

La durata del riscaldamento non dovrebbe essere inferiore ai 15 minuti, e sarà costituito dall'esecuzione blanda e tranquilla di movimenti preparatori.

Oltre agli altri vantaggi enunciati, il riscaldamento consente al cuore di adattare ed incrementare la sua frequenza cardiaca in maniera graduale, sino a raggiungere quello che sarà il ritmo cardiaco in allenamento. Parimenti, conclusa la parte centrale dell'allenamento, prima di iniziare lo stretching, sarà opportuno eseguire esercizi a bassa intensità, finalizzati a riportare la frequenza cardiaca al suo ritmo fisiologico in maniera altrettanto graduale.

Tali operazioni divengono particolarmente importanti in quelle discipline che mantengono una costante accelerazione cardiaca, es. fondo, spinning, ecc.

Nel caso di gravosi impegni sportivi, tipici di competizioni o di discipline che stimolano in maniera predominante alcuni distretti corporei, ma anche prima di allenamenti specifici con i sovraccarichi, ad un riscaldamento generale faremo seguire un riscaldamento specifico, che interessi in modo particolare le aree muscolari ed articolari di interesse proprio della disciplina praticata.