NonSoloFitness: divulgazione, formazione, consulenza
Corsi di formazione riconosciuti Corsi di formazione per Personal Trainer, Istruttori Fitness
06 93377230

Allenamento

Articoli sull'allenamento, approfondimenti sulla scheda per la palestra ed il programma di allenamento. Analisi delle diverse tipologie di allenamento: funzionale, sospensione, kettlebell, allenamento per dimagrire.

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

L'allenamento desmodromico o isoinerziale

L' allenamento desmodromico o isoinerziale sfrutta un ingegnoso sistema per generare una efficace resistenza allenante che prescinde dalla forza di gravità, come invece accade comunemente nell'impiego dei sovraccarichi. In questo caso si sfrutta l'inerzia di un volano attivato grazie alla forza muscolare, nel dettaglio l'apparecchiatura di base è composta da una cinghia avvolt

Allenamento propriocettivo

La propriocezione è la capacità di percepire e riconoscere la corretta posizione del proprio corpo nello spazio e lo stato di contrazione dei propri muscoli, anche senza il supporto della vista. Il significato di propriocezione e il suo rapporto con la gravità può essere rapportato alla figura di un albero che gode della sua stabilità grazie alle radici, così i movimenti del co

Parkour: la filosofia

Agli inizi, quando si formarono gli Yamakasi , non vi era nessuna filosofia dietro la pratica della disciplina; anzi per essere più precisi non esisteva nemmeno l'Art du Déplacement (noto anche come Parkour). Il tutto cominciò come un proseguimento dei giochi all'aperto che facevano da bambini (vedi anche Parkour dello stesso autore). Sébastien Foucan ricorda nel video documen

Allenamento funzionale VS Allenamento classico

Sempre più spesso si sente parlare di Allenamento Funzionale e sempre più spesso si cade nell'errore di dire che il funzionale è migliore rispetto ai classici metodi di allenamento. In questo articolo voglio un po' deludere i lettori e i sostenitori del funzionale, invitandoli a riflettere su cosa realmente si allena con l'allenamento funzionale e su quali sono i limiti di quest'

Didattica del Nordic Walking

Prima di imparare l' utilizzo funzionale dei bastoncini e giungere all’apprendimento del movimento proprio del Nordic Walking è importante recuperare innanzitutto la corretta camminata naturaIe ed eseguire i movimenti mantenendo la massima rilassatezza a livello delle spalle e della zona cervicale. La ricerca del rilassamento fisico iniziale è di fondamentale importanza, perc

Il ruolo del CORE Training e la funzionalità del CORE Stability

Nel corpo umano il "CORE" comprende la zona addominale , il pavimento pelvico , i glutei e la muscolatura lombare , rappresenta il centro della forza e del controllo per il resto del corpo. Un'ottimale stabilità articolare del comparto coxo-lombo-pelvico consente un adeguato controllo dei movimenti e una migliore applicazione della forza nella pratica sportiva e nelle azioni d

Nordic Walking: attrezzatura

Il bastoncino La scelta corretta del bastoncino rappresenta uno dei momenti preparatori più importanti. Nella scelta va tenuto conto che il bastoncino è formato da 3 elementi: l' asta , l' impugnatura/ lacciolo e il puntale . Asta L'asta rappresenta il bastoncino. Nella scelta bisogna considerare con attenzione il materiale di costruzione, la resistenza, il bilanciamento

Interval training e condizionamento metabolico

È ormai un dato di fatto ampiamente consolidato che l' interval training sviluppa la capacità aerobica meglio dell'allenamento aerobico puro. Infatti il modo migliore e più veloce per sviluppare il VO 2 max, la nostra misura più precisa dell'allenamento aerobico, è attraverso l'interval training. Altri importanti benefici e cambiamenti nel corpo sono dati dal lavoro interva

Nordic Walking: storia e diffusione

In un mondo che cambia così velocemente diventa determinante, se non vitale, sapersi adattare rapidamente ai mutamenti. Questo sicuramente non è facile. Prima di tutto bisogna fare un passo indietro e rimettersi di nuovo in gioco, essere veramente disposti ad accettare il cambiamento. II Nordic Walking , sport facile da praticare e tuttavia ricco di potenzialità, è uno degli esemp

Kettlebell: la Rack Position nello slancio

Lo Slancio è un esercizio fondamentale nel Ghiri Sport, nel vero senso della parola. Innanzitutto, essendo uno dei tre esercizi classici , viene eseguito nelle gare, solitamente abbinato allo Strappo (biathlon), per primo. Inoltre, i gesti tecnici che caratterizzano la sua esecuzione possono essere ritrovati praticamente nella loro totalità nella tecnica di Slancio Completo :

Il programma CrossFit

Su cosa si basa il programma CrossFit ? Gli esercizi di questa specialità vengono mescolati assieme senza troppo essere specifici e specializzati, per preparare al meglio l'atleta a ogni eventualità e ad ogni imprevisto. Il crossfitter combina insieme attività aerobica, attività anaerobica, sollevamento pesi ed elementi di ginnastica. In questo modo si sviluppa l'atleta "totale" d

Lo stepper tra mito e realtà

Lo stepper è un attrezzo che è presente ormai in quasi tutte le palestre; è maggiormente utilizzato come mezzo per costruire la massa magra della parte inferiore del corpo, soprattutto dei polpacci. Il luogo comune che riguarda l'utilizzo dello stepper risiede nella sua reale validità d'allenamento di una zona critica: i glutei . Prima di approfondire il discorso, vorrei

CrossFit: le basi

Cos'è un programma di forza centrale? CrossFit è un programma di preparazione e di rafforzamento della forza centrale in due significati diversi. Innanzitutto, si tratta di un programma di preparazione e di rafforzamento della forza centrale nel senso che la forma fisica che sviluppiamo è alla base di tutte le altre esigenze atletiche. In secondo luogo, si tratta di un prog

CrossFit

Il CrossFit è un programma di allenamento che richiede forza e condizione atletica , creato da Greg Glassman . Le sue origini risalgono agli anni '70, sebbene abbia iniziato a richiamare l'attenzione del pubblico soltanto verso la seconda degli anni '90, quando Glassman fondò la propria palestra a Santa Cruz, California, nel 1995. La società CrossFit Inc. fu inizialmente fondata

CORE stability

Il termine " CORE stability " ha ricevuto molte attenzioni, specialmente negli ultimi anni. È stato dichiarato che il CORE stability è una componente chiave nei programmi di allenamento di persone che stanno puntando a migliorare la loro salute e la loro fitness , ma il CORE stability è anche un concetto importante nella riabilitazione clinica e nell'allenamento di atleti comp

Tecnica del Ghiri Sport

Ad una prima occhiata, i movimenti del Ghiri Sport non sono per nulla complicati: le ghirie vengono sollevate facilmente, decine (o anche centinaia) di volte in poco tempo, senza troppe tensioni muscolari visibili. Naturalmente, questa è l'impressione che si ha osservando i movimenti di un ghirevik esperto, che conosce alla perfezione la tecnica sportiva . La tecnica del Ghiri

Storia della Ghiria

L'analisi retrospettiva del materiale d'archivio e dei contenuti del Museo della Letteratura, dimostra che la ghiria (un dispositivo costituito di un corpo massiccio con un manico, che ha forma di un arco chiuso) è, in realtà, utilizzata da molti secoli: inizialmente nella forma di blocchi di pietra, (vagamente rassomiglianti i pesi moderni) le ghirie erano utilizzate per lo svil

Allenamento Funzionale: Training Pratico

Partiamo da una considerazione: l'allenamento perfetto non esiste! Esistono teorie dell'allenamento, basate su principi biomeccanici e fisiologici, che adattate ad ogni singolo individuo possono dare grandi risultati. Fatta questa debita premessa, volevo condividere con i lettori di NonSoloFitness il mio sistema di riferimento per lo svolgimento di una seduta di allenamento funz

Bibliografia

Amarante do Nascimento, M., Cyrino, E. S., Nakamura, F. Y., Romanzini, M., Cardoso Pianca, H. J., Queiròga, M. R. "Validation of the Brzycki equation for the estimation of 1-RM in the bench press" Sociedade Brasileira de Medicina do Esporte, Rev Bras Med Esporte – Vol. 13, N° 1 – Jan/Fev, 2007 Baechle, T. R. (Ed.), "Essentials of Strength Training and Conditioning"

Considerazioni finali sul massimale (1-RM) e la sua determinazione

Oggetto principale di questo lavoro è stato la ricerca del metodo più preciso per determinare l'1-RM in base alle varie classi di "utenza" che solitamente ci si può trovare ad esaminare.Si è anche cercato di analizzare le nuove tecniche che la letteratura e gli studi a riguardo ci hanno consegnato, confrontandole con le tecniche più classiche che venivano e tutt'ora vengono utilizz

Cerca tra i nostri articoli

pulsante_div_chiusura_mouseup

Informativa privacy